Calciomercato Roma, sirene inglesi per Pellegrini? La risposta dell’agente del giallorosso

Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

Nella nuova posizione pensata per lui da Di Francesco, Lorenzo Pellegrini sta facendo molto bene. Molti club si sono interessati per strapparlo alla Roma.

Lorenzo Pellegrini resterà alla Roma oppure cederà alle lusinghe dei club internazionali che si sono fatti vivi per corteggiarlo? Uno degli argomenti più vivi del calciomercato si arricchisce di nuovi sviluppi, dopo che nei giorni scorsi si era parlato di un suo avvicinamento al Manchester United. Il centrocampista è entrato nel mirino dei Red Devils e anche il suo agente Giampiero Pocetta è volato in Inghilterra per capire quanto forte fosse l’interesse della Premier League sul ragazzo. A Il Corriere dello Sport è proprio il procuratore del giallorosso a parlare, chiarendo la posizione di Pellegrini: «Se devo parlare di Lorenzo in questo momento l’unica cosa che posso dire, e che è di fondamentale importanza, riguarda il suo straordinario periodo. Sta raccogliendo finalmente sul campo quello che merita. Le voci di mercato non l’hanno mai distratto né tantomeno turbato. Pellegrini pensa solo a migliorarsi con e per la Roma».

Lorenzo Pellegrini pensa solo alla Roma: parola dell’agente Pocetta

Le parole di Pocetta smentiscono un imminente addio di Lorenzo Pellegrini alla Roma e confermano la volontà del giocatore e della società giallorossa di parlare del rinnovo contrattuale e della gestione della famosa clausola di 30 milioni di euro:«Mi dispiace che si possano essere diffuse voci su aspetti economici riferiti a lui e ai compagni, che per Lorenzo non hanno mai avuto importanza. Lui non vive di confronti, soprattutto quelli economici. Ma ora questi sono temi che ora non contano. Normale che Pellegrini sia stimato. Però Lorenzo è felice, ha già scelto una volta la Roma. E con Monchi quando sarà il momento ci confronteremo di nuovo».

Alessandra Curcio