Calciomercato Inter, Skriniar per monetizzare: anche l’erede arriva dalla Samp

Skriniar Inter
Milan Skriniar (Getty Images)

L’Inter, a causa del Fair Play Finanzario, potrebbe essere costretta a cedere il difensore centrale Milan Skriniar, il suo erede gioca nella Sampdoria

L’Inter, a causa del Fair Play Finanzario, potrebbe dover sacrificare qualche pedina della propria rosa per riuscire ad estinguere le sanzioni concordate attraverso il settlement agreement. Dopo la campagna acquisti effettuata negli ultimi anni, la Uefa ha imposto alla società questa sorta di patteggiamento della pena, la quale prevede il rispetto di determinati parametri. Nel caso dell’Inter, la società dovrà effettuare ancora altre cessioni per generare plusvalenze per un totale di circa 50 milioni di euro che si aggiungeranno ai circa 50 milioni già guadagnati durante lo scorso calciomercato. La situazione in cui si ritrova il club fa pensare ad una cessione importante; un big potrebbe, dunque, lasciare Milano tra gennaio e la prossima estate. Il maggior indiziato, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, sembra essere il difensore centrale Milan Skriniar.

Tutte le news sul calciomercato nerazzurro: CLICCA QUI!

Calciomercato Inter: l’erede di Skriniar potrebbe essere Andersen

Skriniar cessione
Milan Skriniar (Getty Images)

Su Skriniar, divenuto ormai un pilastro della difesa dell’Inter, sono piombate numerose società di prestigio come Barcellona, Manchester United e Bayern Monaco. La sua cessione porterebbe nelle casse nerazzurre una cifra intorno ai 70 milioni di euro che garantirebbero non solo l’uscita dal settlement agreement, ma anche la possibilità di acquistare un sostituto. Il nome più papabile per rimpiazzare lo slovacco sembra essere quello di Joachim Andersen, in forza attualmente alla Sampdoria. Il giovane danese, classe 1996, piace molto all’Inter che ha già sondato il terreno con i blucerchiati per provare a portarlo a Milano. Come successo l’anno scorso per Skriniar, la dirigenza vuole pescare tra le fila dei liguri per rinforzare il reparto difensivo della rosa di mister Spalletti. Per arrivare ad Andersen, però, la società dovrà sborsare una cifra di circa 25-30 milioni di euro: questa la valutazione dei blucerchiati. I nerazzurri, però, dovranno badare anche alla concorrenza della Juventus, la quale ha già dimostrato il proprio interesse nei confronti di Andersen.

Marco Spartà