Calciomercato Juventus, Paratici su Tonali: “Giocatore di assoluto valore”

Tonali Calciomercato Juve
Sandro Tonali (Getty Images)

Sandro Tonali è sulla bocca di tutti. Il giovane centrocampista del Brescia piace anche alla Juventus, come svelato ai microfoni di Sky Sport dal direttore sportivo della squadra bianconera Fabio Paratici. 

La vita calcistica di Sandro Tonali è cambiata in pochissimo tempo.  Dalla Serie B alla Nazionale maggiore con la sorpresa della convocazione del Ct Roberto Mancini. Classe 2000, il giovane metodista del Brescia è seguito già da diverso tempo dalle big d’Italia e d’Europa, tra cui il Chelsea di Sarri. Anche la Juventus è sulle sue tracce già dallo scorso anno come ha svelato il direttore generale della squadra bianconera, Fabio Paratici: “Tonali? Credo che non sia difficile da individuare. Credo che un po’ tutti lo seguano, non è difficile notarlo. Lo osserviamo in Serie B dalla scorsa stagione, non c’è bisogno di vederlo in Nazionale: è l’ennesima dimostrazione di come il calcio italiano non sia così male”. Nei giorni scorsi l’edizione del quotidiano “Il Mattino” svelò un interessamento anche da parte del Napoli per Tonali: la richiesta del patron Cellino è di circa 35 milioni di euro.

Calciomercato Juventus, conosciamo meglio Sandro Tonali

Tonali assomiglia per movenze e per tratti somatici all’ex campione del Mondo, Andrea Pirlo. Il giovane centrocampista del Brescia, inoltre, è dotato di un piede educatissimo capace di eseguire verticalizzazioni precisissime ai suoi compagni di squadra. Il classe 2000 predilige il ruolo di regista nel 4-3-1-2 o nel 4-3-3. Inoltre, con la maglia della Nazionale italiana Under 19 ha giocato anche in un centrocampo a due. Giocatore universale che abbina ad una tecnica sopraffina un’intelligenza fuori dal comune per un ragazzo del 2000, capace già di dettare i tempi di gioco in un campionato molto competitivo come quello della Serie B.