Calciomercato Roma, al via il post Manolas: Monchi studia il colpo a ZERO!

Il difensore greco potrebbe lasciare la Roma a fine stagione, su di lui c’è anche la Juventus. Per la sua sostituzione, tre idee a parametro zero: Alderweireld, Cahill e Godin

Nonostante un contratto lungo, fino al 2022, Kostas Manolas può essere il ‘sacrificato’ della Roma nella prossima estate. All’interno dell’accordo è presente una clausola rescissoria da 36 milioni di euro, cifra ampiamente alla portata di molti top club alla ricerca di un difensore di livello, quale è il greco. Sulle sue tracce è segnalata la ‘solita’ Juventus. Nel frattempo, però, Monchi studia eventuali possibilità che offre il mercato e gli occhi si posano sui calciatori importanti che militano nei maggiori campionati europei con un contratto in scadenza alla fine della stagione in corso.

Calciomercato Roma Manolas Juve Monchi Godin Alderweireld Cahill parametro zero svincolati
Manolas © Getty Images

Calciomercato Roma, tre idee a costo zero: Alderweireld, Cahill e Godin

Il primo nome che viene in mente è quello di Toby Alderweireld. Un calciatore nel pieno della maturità, 29 anni, che è in scadenza di contratto col Tottenham alla fine della stagione in corso e, al momento, ha rimandato qualsiasi discorso su un eventuale prolungamento. Da febbraio sarà libero di firmare per un altro club, un’offerta importante per un contratto pluriennale potrebbe essere la carta giusta. Stesso discorso per Diego Godin. Il 32enne difensore dell’Atletico Madrid non ha ancora prolungato il suo accordo e Simeone potrebbe davvero perderlo a fine anno. Su di lui c’è da tempo la Juventus. Un ostacolo importante è rappresentato dall’alto ingaggio che percepisce a Madrid, ma anche in questo caso la chiave può essere un contratto spalmato su più anni. Altra pista interessante è quella che porta in Inghilterra, al Chelsea di Maurizio Sarri, dove Gary Cahill trova pochissimo spazio. Presumibilmente, il suo contratto in scadenza a giugno non verrà rinnovato e il 32enne sarà libero di provare un’esperienza altrove. Magari proprio in serie A. E Monchi studia tutte le varie soluzioni in caso di addio di Manolas.