Calciomercato Roma: tra i giocatori ceduti in prestito la scorsa estate c’è l’argentino Ponce finito all’Aek Atene. Il Ds Monchi potrebbe scambiarlo con un talento greco

Calciomercato Roma monchi
Monchi ©Getty Images

La sconfitta rimediata ieri sera in trasferta contro il Bayern Monaco ha estromesso aritmeticamente l’Aek Atene dalla corsa ai primi due posti del girone E di Champions League che valgono la qualificazione agli ottavi di finale. Con 0 punti nelle prime quattro giornate, i gialloneri hanno pochissime chance anche di raggiungere la terza posizione occupata attualmente dal Benfica (con 4 punti, ndr) per finire almeno in Europa League. La più importante vetrina europea è servita comunque agli uomini di Ouzounidis per mettersi in mostra nel massimo palcoscenico continentale ed al club capitolino per fare incassi importanti. Ripercussioni potrebbero aversi anche sul calciomercato italiano.

Calciomercato Roma, Ponce la chiave per Galanopoulos

Tra i maggiori talenti dell’Aek Atene c’è sicuramente Konstantinos Galanopoulos. Ad appena 20 anni il centrocampista greco è un titolare inamovibile nello scacchiere di Ouzounidis ed ha già fatto il suo esordio con la Nazionale maggiore. Il suo nome è finito sul taccuino di diversi club europei, tra i quali anche la Roma. Il Ds giallorosso Monchi è sempre attento al mercato dei giovani e per contrastare la concorrenza può giocare la carta Ezequiel Ponce. Il centravanti argentino classe 1997 fu acquistato 3 anni fa dal Newell’s Old Boys, ma ha trovato spazio solo nella Primavera prima dei prestiti a Granada, Lille e appunto Aek Atene. Gli ellenici vantano un’opzione di acquisto a 6 milioni di euro, ma potrebbero tenerlo senza sborsare un centesimo se fossero disposti a scambiarlo con Galanopoulos.