Andreazzoli esonero

Andreazzoli (Getty Images)

Aurelio Andreazzoli non è più l’allenatore dell’Empoli nelle prossime ore. La pesante sconfitta incassata di venerdì scorso contro il Napoli (5-1) è costata cara al tecnico del club toscano. Da pochi minuti è arrivato l’annuncio ufficiale: “L’Empoli FC rende noto di aver sollevato dall´incarico di responsabile tecnico della Prima Squadra Aurelio Andreazzoli ed i suoi collaboratori Giacomo Lazzini e Andrea Aliboni. A mister Andreazzoli, protagonista con i nostri colori della splendida cavalcata che nella stagione passata ha permesso al club di tornare a calcare il palcoscenico della massima serie, vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto. Al contempo Empoli FC augura al tecnico ed ai suoi collaboratori le migliori fortune per il futuro sportivo e professionale”.

Il suo sostituto potrebbe essere Beppe Iachini, lo scorso anno alla guida del Sassuolo. La situazione in classifica dell’Empoli non è delle migliori con il terzultimo posto a quota 6 punti e con un punto conquistato nelle ultime cinque giornate. Nel post-partita di Napoli-Empoli lo stesso Andreazzoli aveva rilasciato alcune dichiarazioni circa il suo futuro: “Non sono il primo a perdere con un divario simile al San Paolo, probabilmente non sarò l’ultimo. Io in discussione? Non vedo la necessità di dare risposta, mi preoccupo su quello che posso controllare. Mi concentro sulle cose viste stasera, quanto di buono e quanto di male fatto stasera. Poi vedremo”.