Ibrahimovic
Ibrahimovic © Getty Images

Il Milan ha messo nel mirino Zlatan Ibrahimovic in vista della seconda parte di stagione con lo svedese che sarebbe felice di tornare in Italia per concludere la sua carriera in Europa. A rendere difficile l”affare però c’è l’alto ingaggio percepito dalla punta ed i possibili paletti che l’UEFA potrebbe mettere nel prossimo mercato rossonero. Leonardo e Maldini si stanno guardando intorno per capire quelle che potrebbero essere le alternative low cost.

Milan, le alternative ad Ibrahimovic

Nei giorni scorsi si è parlato di Matri. La punta sarebbe felice di tornare in rossonero ma probabilmente non si sposerebbe al meglio con gli schemi di Gattuso. Un’idea è rappresentata dal ritorno di Lapadula in prestito considerata la presenza di Piatek al Genoa, ma i suoi continui infortuni non convincono a pieno. Ultimamente gli occhi dei rossoneri sono caduti anche su Lasagna dell’Udinese che ha anche conquistato la convocazione in nazionale.