Ciro Immobile (Getty Images)

Stasera andrà in scena la sfida dell’Olimpico fra i biancocelesti e i nerazzurri. Al centro ci sono i due bomber: Ciro Immobile e Mauro Icardi.

Salvo peggioramenti dal punto di vista meteorologico, stasera allo Stadio Olimpico di Roma si sfideranno Lazio e Inter. Un match dal sapore di Champions League quello fra le due compagini allenate rispettivamente da Simone Inzaghi e Luciano Spalletti. Per la squadra biancoceleste c’è sicuramente il desiderio di rivincita dopo la sconfitta interna nel finale della scorsa stagione. La rimonta firmata Icardi-Vecino ha condannato la Lazio all’Europa League e lanciato l’Inter in Champions. D’altro canto, in casa Inter c’è il desiderio di ripartire dopo la sconfitta del Camp Nou, e dare continuità al ruolino di marcia della squadra meneghina in Serie A, che potrebbe raggiungere il Napoli a 6 punti di distacco dalla Juventus di Massimiliano Allegri.

Calciomercato Lazio e Inter, Immobile e Icardi: chi resta e chi va

Icardi
Icardi (Getty Images)

La situazione sul calciomercato dei due finalizzatori di Lazio e Inter è particolare. Nel futuro di Immobile sembra esserci solo la squadra biancoceleste. L’attaccante ex Torino e Borussia Dortmund si trova benissimo nella Capitale e salvo sorprese, dovrebbe restare a Formello ancora a lungo. Discorso diverso ad Appiano Gentile, Mauro Icardi continua a giurare amore all’Inter, ma l’ombra del Real Madrid e il possibile arrivo di Antonio Conte, cambiano le carte in tavola. L’attaccante argentino sarebbe il primo obiettivo per le Merengues in caso di arrivo del tecnico pugliese. Florentino Perez sarebbe inoltre disposto a fare follie per Maurito, con i Blancos privi di un bomber dopo la partenza di Cristiano Ronaldo.

Giorgio Trobbiani