Di Maria
Angel Di Maria ©Getty Images

La situazione legata al rinnovo di contratto di Angel Di Maria appare tutt’altro che definita. Il mancino del Paris Saint Germain sembrava aver trovato un accordo con il club per prolungamento dell’impegno contrattuale (in scadenza a giugno 2019) ma l’ufficialità tarda ormai da tempo ad arrivare. Voci indiscrete vorrebbero una frenata nei rapporti con l’entourage dell’argentino legata prevalentemente alla volontà della società parigina di puntare tutto su Alexis Sanchez, in uscita dal Manchester UnitedL’eventuale arrivo del cileno chiuderebbe ulteriormente gli spazi all’ex Real Madrid che, a quel punto, valuterebbe in maniera concreta un addio a gennaio.

Di Maria in uscita dal PSG? Ci pensa la Roma

Ad approfittare di questa fase di stallo tra le parti starebbe pensando in queste ultime ore la Roma, società alla ricerca di uomini di qualità ed esperienza da inserire nell’organico. El Fideo rappresenterebbe il profilo perfetto per la squadra allenata da Di Francesco, considerata anche la possibile uscita di Cengiz Under. L’esterno turco è da tempo nel mirino di numerosi top club europei, pronti adesso ad esercitare la clausola rescissoria monstre da 60 milioni di euro che a breve sarà essere inserita nel contratto del calciatore turco. L’operazione, possibile già per il mercato invernale, potrebbe essere sponsorizzata da Javier Pastore, connazionale ed ex compagno di Di Maria, trasferitosi nella Capitale la scorsa estate. Un gioco di incastri molto interessante potrebbe dunque portare a Trigoria un altro top player.