Meunier
Thomas Meunier (Getty Images)

La dirigenza del Napoli osserverà con grande attenzione Thomas Meunier durante la sfida di Champions contro il PSG. Il terzino belga resta un’idea per il futuro

Oltre alla doppia sfida nella fase a gironi di Champions League, le strade di Paris Saint Germain e Napoli potrebbero incrociarsi di nuovo anche in sede di calciomercato. Uno degli osservati speciali in casa azzurra sarà Thomas Meunier, terzino belga ormai affermatosi tra i titolari nelle gerarchie di Tuchel. Il classe 1991 ha fatto registrare una crescita costante da quando a Parigi, affermandosi come uno dei migliori terzini destri in circolazione. Il club azzurro lo ha già messo nel mirino da tempo e non ha mai abbandonato l’obiettivo.

Calciomercato Napoli, piace Meunier: la situazione

Dopo i timidi tentativi fatti in estate, il Napoli potrebbe dunque tornare a bussare alla porta del PSG. Il terzino è in scadenza di contratto nel 2020 e in caso di mancato rinnovo potrebbe liberarsi per una cifra inferiore rispetto al suo effettivo valore. Il 27enne resta un’idea piuttosto concreta per il futuro, soprattutto se decidesse di separarsi dal club parigino, che al momento chiede almeno 25/30 milioni di euro per il cartellino del giocatore. La dirigenza azzurra continua dunque a monitorare la situazione in attesa di ulteriori sviluppi provenienti dalla capitale francese.