Bonucci
Bonucci © Getty Images

Una decisione che ha fatto letteralmente imbufalire i tifosi della Juventus, alla luce soprattutto della prestazione non priva di sbavature sfoderata ieri contro il Genoa: perché nella giornata di ieri Leonardo Bonucci è stato il capitano bianconero? E’ questa la domanda che da ieri tormenta il tifo juventino. Nonostante il suo tradimento con fuga al Milan sia stato parzialmente perdonato, i supporters juventini non hanno gradito particolarmente la scelta di preferire il numero 19 a Mario Mandzukic quale capitano per il match giocato meno di 24 ore fa. Nella giornata di oggi sono iniziate ad emergere alcune indiscrezioni sul perché questa scelta sia stata fatta.

Bonucci capitano della Juve: ecco il perché

Come raccontato dalla Gazzetta dello Sport, a spingere per questa ipotesi sarebbe stato Massimiliano Allegri di concerto con la dirigenza e con lo spogliatoio della squadra bianconera. Un segnale forte dato sia al calciatore che alla piazza: il passaggio al Milan è stato dimenticato ed adesso Bonucci è nuovamente un senatore della Juventus. Non tutti i supporters juventini la pensano però così come si può facilmente evincere dai commenti all’ultimo post pubblicato su Instagram dal calciatore italiano.