Inter (Getty Images)

Domenica sera andrà in scena a San Siro il derby della Madonnina tra Inter e Milan. Formazione tipo per Gattuso, novità per Spalletti. 

Dopo la sosta Nazionale tornerà il grande calcio in Serie A. Domenica sera a San Siro Inter e Milan si sfideranno per il Derby della Madonnina numero 222, gara valida per la nona giornata di campionato. Dopo tre pareggi i rossoneri hanno collezionato due vittorie che hanno ridato entusiasmo e coraggio alla formazione di Gattuso, mentre i nerazzurri arriveranno a questa sfida dopo ben quattro successi in Serie A associati alle due brillanti vittorie in Champions League contro Tottenham e PSV. La truppa di Spalletti ha trovato così la quadra con il 4-2-3-1, tipico schieramento dell’allenatore toscano con Nainggolan alle spalle dell’unica punta Icardi. In porta ci sarà Handanovic con la difesa a quattro composta da Vrsaljko, De Vrij, Skriniar e il solito Asamoah sulla fascia sinistra. In mezzo al campo spazio a Gagliardini e Vecino, mentre completeranno il terzetto di trequartisti Politano e Perisic. Formazione tipo per Gattuso con il suo 4-3-3. Tra i pali ci sarà il portiere della Nazionale italiana, Gigio Donnarumma con Abate a destra e Rodriguez a sinistra: al centro spazio ancora una volta alla coppia formata da Musacchio e Romagnoli. In cabina di regia agirà Biglia con Bonaventura e Kessie come interni di centrocampo: il tridente offensivo sarà composto da Suso e Calhanoglu ai lati di Higuain.

Inter-Milan, le scelte di Spalletti e Gattuso

Inter (4-2-3-1): Handanovic, Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Gagliardini, Vecino, Politano, Nainggolan, Perisic, Icardi. All.: Spalletti

Milan (4-3-3): Donnarumma, Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessie, Biglia, Bonaventura, Suso, Higuain, Calhanoglu. All.: Gattuso

Inter-Milan, come vederla in Tv

La gara Inter-Milan sarà visibile in esclusiva su Sky Sport. In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili.