Cahill (Getty Images)

Passato dall’essere capitano del Chelsea a riserva di lusso, Gary Cahill sta pensando seriamente di lasciare i Blues a gennaio. Constatate le esclusioni a ripetizione di Sarri, il centrale ha spiegato di essere stufo di questa situazione.

Chelsea, Cahill apre all’addio: ‘A gennaio posso andar via’

Credo che qualche volta sia necessario prendere delle decisioni abbastanza forti. Il calcio non aspetta nessuno e lo so per certo. Se le cose rimarranno così, probabilmente andrò via a gennaio. Ho massimo rispetto per tutti al Chelsea, è una parte importante della mia vita. Ma avendo giocato qui per circa 7 anni, ricoprendo sempre un ruolo primario, faccio fatica ad accettare questa situazione”.