Giocatore dell'anno UEFA
Ronaldo ©Getty Images

A distanza di alcuni mesi dall’arrivo ufficiale alla Juventus, Pavel Nedved ha raccontato alcuni retroscena riguardanti l’operazione Ronaldo-Juve. I maggiori meriti vanno attribuiti al ds Fabio Paratici.

Nedved racconta: ‘Ronaldo-Juve? Merito di Paratici’

Possiamo dire che tutta l’operazione Ronaldo era nostro Direttore sportivo Fabio Paratici, – ha raccontato Nedved ai microfoni di Idnes TV – è stato lui a proporre Cristiano a me ed al presidente Agnelli. L’idea ci è piaciuta subito, non la consideravamo affatto una follia. Fummo subito entusiasti: Ronaldo era l’acquisto necessario per compiere un altro passo avanti dopo i 7 scudetti consecutivi. Appena scoperta la clausola da 100 milioni abbiamo deciso di provarci immediatamente. Proveremo con lui a vincere la Champions League: sarà l’obiettivo di questi anni”.