Pochettino attacca la Juve: ‘Agnelli e Marotta hanno fatto pressioni sull’arbitro’

Inter Pochettino
Mauricio Pochettino (Getty Images)

Mauricio Pochettino non ha affatto digerito l’eliminazione dalla Champions League subita per mano della Juventus. Nella rocambolesca partita di Wembley, finita con il punteggio di 1-2, a non essere piaciuta a Pochettino è certamente la direzione arbitrale, confusionaria e sotto pressione a causa dell’atteggiamento di alcuni dirigenti bianconeri. Pochettino non ha utilizzato mezzi termini e nella conferenza stampa di oggi, a 48 ore dalla sfida tra BournemouthTottenham, ha così denunciato i fatti compiuti da una frangia della dirigenza bianconera.

Pochettino attacca la Juve: ‘Agnelli e Marotta hanno fatto pressioni sull’arbitro’

“Posso dire che la Juventus – le parole che il tecnico argentino ha rilasciato oggi – ci ha dato una grande lezione su come bisognerebbe comportarsi in certe situazioni. Prima della gara,  a fine primo tempo e a fine partita,Agnelli, Marotta ed altre persone hanno messo grandi pressioni sul direttore di gara. E’ chiaro che ci fossero due rigori nel primo tempo per fallo di mano, forse anche il rigore di Vertonghen.  Ma ciò che voglio dire, forse le cose si bilanciano ma certe situazioni, certi dettagli, contano molto”. Parole durissime alle quali si attende una risposta bianconera.