Il futuro di Emery è già segnato: sarà addio al PSG

Emery Real Madrid
Unai Emery (Getty Images)

Unai Emery lascerà, entro fine stagione, la panchina del Paris Saint Germain. La bruciante sconfitta subita questa sera contro il Real Madrid ha praticamente segnato il futuro del tecnico basco: la dirigenza del club parigino non si accontenterà del titolo di Francia e per questa ragione sarà esonero. La valanga di milioni investiti sul mercato non sono valsi praticamente a nulla: Emery non è riuscito a portare la sua squadra più avanti degli ottavi di finale di Champions League e per questa ragione sarà allontanato nell’estate del 2018.

Il futuro di Emery è già segnato: sarà addio al PSG

Parte così la caccia al nuovo tecnico del PSG. Sono tantissimi i nomi in ballo, nomi di tecnici di altissima qualità: Wenger, Conte, Guardiola, Mourinho, sono soltanto alcuni dei profili vagliati da Nasser Al-Khelaifi ed il suo staff. Bisognerà attendere le prossime settimane per avere notizie chiare sul futuro dell’ambitissima panchina. La sensazione è che, quasi certamente, il ruolo di tecnico del PSG non sarà più ricoperto dal basco Emery.