L’agente di Buffon spegne le polemiche: ‘In nazionale sarà ancora utile’

Golden Foot a Buffon
Buffon © Getty Images

Dopo la notizia dell’imminente convocazione in nazionale di Gigi Buffon, come da consuetudine tutta italiana, è partita la polemica. Sono in molti a credere che il capitano della Juventus e della squadra azzurra debba farsi da parte e lasciare spazio alle nuove leve. Gigi Di Biagio, ct ad interim della squadra azzurra, la pensa però diversamente, così come fa ad esempio l’agente del portierone carrarese, Silvano Martina. Intervistato da Radio Sportiva, così Martina ha commentato il ritorno in azzurro di Buffon.

L’agente di Buffon spegne le polemiche: ‘In nazionale sarà ancora utile’

“Da novembre ad oggi – le parole di Martina – non è cambiato assolutamente nulla. Come allora, Gigi ha sempre dichiarato che se la Nazionale lo avrebbe chiamato, lui avrebbe certamente risposto presente. Questo è un passaggio fondamentale per l’Italia: è pronta a prendere piede una nuova generazione di calciatori azzurri e l’esperienza di un campione come Gigi può essere molto utile. Lui tiene molto all’Azzurro e vorrebbe chiudere bene e non come fatto dopo la sconfitta con la Svezia. Questa potrebbe inoltre essere un’occasione positiva anche per i nuovi portieri che devono subentrare a Gigi. Sarebbe un grande aiuto. Il ritiro? Questa è una decisione che deve prendere solo lui. Quando ci ho parlato mi ha sempre detto che prenderà questa decisione a fine stagione. Se lui comunque dovesse decidere di continuare o smettere lo farà anche e soprattutto per tutelare la sua straordinaria carriera”.