Europa League, Sarri: ”Manifestazione folle”

Milic Napoli
Sarri © Getty Images

NAPOLI – “L’Europa League? La considero una manifestazione folle, almeno come organizzazione: non si può giocare alle 21.05 del giovedì sera e poi ritornare in campo dopo sole 60 ore. Stress al limite della follia”. Così il tecnico del Napoli Maurizio Sarri in conferenza stampa.

Europa League, Sarri: ”Manifestazione folle”

“L’obiettivo di tutti è quello di continuare a crescere. La competizione è affascinante ma andrebbe rivista. Crediamo che prima bisogna essere competitivi in Italia, poi in Europa” ha concluso.