Neymar (Getty Images)
Neymar (Getty Images)

BRASILE DUNGA NEYMAR / ROMA – Carlos Dunga, nuovo commissario tecnico del Brasile scelto per il post Scolari dopo il fallimento ai recenti mondiali giocati proprio in Brasile, in un’intervista al magazine Epoca ha parlato di Neymar, bocciando clamorosamente colui che il CT stesso ha definito come il miglior giocatore del Brasile: “Neymar è il miglior giocatore brasiliano ma per essere un fuoriclasse deve prima conquistare il marchio di campione del mondo – dice -. In nazionale lavoreremo affinché diventi un ‘crack’; Pelè, su 10 partite, ne risolveva 6-7, come Garrincha. Nel calcio moderno è più difficile ma su 10 devi almeno risolverne 5, altrimenti non puoi essere considerato tale” ha concluso.