Morte Morosini / Reja: “E’ stato giusto fermarsi”

Reja (Getty Images)

MORTE MOROSINI REJA / ROMA – Anche Edy Reja ha commentato la decisione di fermare il campionato a causa della morte di Morosini: “E’ stato giusto fermarsi – le parole del tecnico goriziano riprese dall’Ansa -. I giocatori non potevano scendere in campo sereni; con quale stato d’animo puoi giocare in questi casi? Ad ogni modo, i giocatori sono monitorati ogni quattro-cinque mesi – continua -. Le visite prevedono lo svolgimento di prove anche sotto sforzo. Purtroppo, anche se non risulta nulla di anomalo, queste cose possono succedere” conclude.