OHANNESBURG (Sudafrica) – Il pronostico della vigilia è stato rispettato: l’Olanda ha battuto la Danimarca e si porta così in testa al girone E . In novanta minuti, compassati e senza spettacolo, gli orange sono riusciti ad avere la meglio sulla formazione di Olsen. Merito della fortuna e della miglior sagacia tattica e tecnica dell’undici di van Marvijk. Il risultato è stato sbloccato grazie ad uan autorete diSimon Busk Poulsen, poi a mettere il sigillo sulla vittoria ci ha pensato Kuyt. Fra pochi minuti è il turno delle altre due squadre del girone E Giappone e Camerun.

Marcatori: 46′ S.Poulsen (aut), 85′ Kuyt.

Olanda (4-2-3-1): Stekelenburg; Van der Wiel, Heitinga, Mathjisen, van Bronckhorst; van Bommel, de Jong (dal 88′ De Zeeuw); Kuyt, Sneijder, Van der Vaart (dal 67′ Elia); Van Persie (dal 76′ Afellay).

Danimarca (4-4-1-1): Sorensen; Jacobsen, Agger, Kjaer, Simon Poulsen; Enevoldsen (dal 56′ Gronkjaer), Christian Poulsen, Kahlenberg (dal 72′ Eriksen), Jorgensen; Rommedhal; Bendtner (dal 62′ Beckmann).