Cessione Bacca, clamoroso: il colombiano potrebbe partire a febbraio

calciomercato » Calciomercato Milan » Cessione Bacca, clamoroso: il colombiano potrebbe partire a febbraio
giovedì, 9th febbraio, 2017
Cessione Bacca

Carlos Bacca – Getty Images

MILANO – Cessione Bacca, clamoroso al Milan: non è da escludere una possibile partenza del colombiano entro il 28 di febbraio. Come precisa ‘Calciomercato.com’, al momento è un’ipotesi davvero molto difficile ma non impossibile: se dovesse arrivare un’offerta folle dalla Cina, il Milan ci penserebbe senza dubbio anche se non potrà trovare un sostituto, affidandosi così a Lapadula per il resto della stagione.

Cessione Bacca, ipotesi clamorosa

Sono diversi i motivi per cui il Milan si potrebbe privare di Bacca: la mancanza di adattamento al gioco di Montella, il rapporto non idilliaco tra i due e le evidenti difficoltà riscontrate durante quasi tutta la stagione, inizio di campionato a parte. Scontata comunque la sua partenza entro fine stagione, ora resta da capire se converrà farlo subito o in estate: per questo molto dipenderà dalla possibile offerta che diversi club cinesi sarebbero pronti a presentare immediatamente.

Il suo agente Sergio Barila potrebbe tornare a sondare il mercato cinese già nei prossimi giorni. Lo stesso procuratore ha più volte dichiarato di aver ricevuto ricche offerte dalla Cina per il suo assistito, e non è da escludere che club come lo Jiangsu Suning e soprattutto il Tianjin Quanjian – che ha ricevuto il no di Kalinic ma continua a trattare un top player – possano tornare alla carica entro fine mese. Ora la palla passa ai nuovi proprietari che stanno per insediarsi definitivamente nel mondo Milan: si presenteranno con una cessione pesante o rimanderanno tutto a giugno?

S.M. – www.calciomercatoweb.it

Tags: