Juventus-Benfica / Conte attacca: “Presi in giro dall’arbitro, meritavamo noi”

calciomercato » calciomercato Juventus » Juventus-Benfica / Conte attacca: “Presi in giro dall’arbitro, meritavamo noi”
giovedì, 1st maggio, 2014

Conte (Getty Images)

JUVENTUS BENFICA CONTE ATTACCA PRESI IN GIRO DALL’ARBITRO MERITAVAMO NOI / TORINO – Antonio Conte ha attaccato l’arbitro al termine della sfida pareggiata dalla Juventus con il Benfica che ha costretto i bianconeri a rinunciare alla finale di Europa League. Ai microfoni di Sky l’allenatore ha affermato: “C’è stato un ostruzionismo che l’arbitro ha permesso. Dando 6 minuti di recupero quando il 90′ era già passato da tre minuti è stata un’altra presa in giro. Sia all’andata che al ritorno c’erano due rigori clamorosi e l’espulsione di perez per la gomitata su chiellini. Evidentemente la lamentela preventiva porta i suoi frutti. Va avanti la squadra che ha meritato di meno”.