Milan / Ansia Kakà: rinviato a giudizio per guai con il Fisco

calciomercato » Calciomercato Milan » Milan / Ansia Kakà: rinviato a giudizio per guai con il Fisco
mercoledì, 12th marzo, 2014

Kakà (Getty Images)

MILAN KAKA’ GUAI FISCO / MILANO – Piove sul bagnato in casa Milan. Come riporta liberoquotidiano.it, Kakà è stato rinviato a giudizio dal tribunale di Milano con l’accusa di dichiarazione infedele. Ci sarà il processo nonostante l’accordo con l’agenzia delle entrate che ha già portato al pagamento di una sanzione di due milioni di euro. Così il suo avvocato Daniele Ripamonti: “Non c’è contestazione di frode fiscale, ma solo di irregolarità nella dichiarazione dei redditi. Sono sorpreso perché la stessa agenzia delle entrate aveva già escluso che tra Ricardo e la Tamid ci fosse un’interposizione fittizia. Kakà ha sempre pagato tutte le tasse in Italia, anche quando giocava nel Real Madrid” ha concluso.

SE VUOI SEGUIRCI SU FACEBOOK METTI MI PIACE SULLA NOSTRA NUOVISSIMA PAGINA, CLICCA QUI

SE HAI UN ACCOUNT TWITTER, DIVENTA FOLLOWER DI CALCIOMERCATOWEB.ITPER INTERAGIRE E NON PERDERTI LE NUOVE INIZIATIVE CHE STIAMO STUDIANDO PER IL MERCATO

 

Tags: