Calciomercato Milan / Galliani su Berlusconi, Kakà, Pastore e Pirlo

calciomercato » Calciomercato Milan » Calciomercato Milan / Galliani su Berlusconi, Kakà, Pastore e Pirlo
martedì, 12th luglio, 2011

Adriano Galliani (Getty Images)

MILAN GALLIANI BERLUSCONI CASSANO KAKA’ PIRLO PASTORE / MILANO – E’ un Adriano Galliani sorridente quello che si è presentato alla prima conferenza stampa che da il via ufficialmente alla stagione 2011-2012 del Milan campione d’Italia. L’ad dei rossoneri ha toccato vari argomenti, partendo dall’impegno della famiglia Berlusconi la quale non abbandonerà il Milan come si era vociferato ultimamente: “Il presidente non mollerà. Il presidente rimane con entusiasmo, voglia e risorse. Berlusconi l’ho visto ieri sera. Mi ha colpito la sua positività e la sua determinazione. E’ il solito innamorato del Milan: ha la stessa voglia di 25 anni fa. Chi ha pensato che ultimi eventi potessero buttarlo giù si è sbagliato di grosso – ammette il numero due della società di Via Turati, che poi affronta altri argomenti come il possibile ritorno di Kakà e l’arrivo di Pastore – E’ un’operazione molto complessa. E’ rimasto nel cuore di tutti, ma obiettivamente resta un’operazione difficile. Pastore? L’Italiana a cui allude Zamparini non è il Milan – chiusura su l’ex rossonero Andrea Pirlo – Il Milan ha deciso che dopo una certa età si fanno contratti annuali, tutti lo hanno accettato, lui invece ha chiesto un trennale.”