Genoa – Milan 1-1 / Pagelle e tabellino

calciomercato » calciomercato Genoa » Genoa – Milan 1-1 / Pagelle e tabellino
domenica, 6th febbraio, 2011

GENOA MILAN PAGELLE TABELLINO / Si ferma la rincorsa del Milan a “Marassi” contro un Genoa battagliero, che ha concesso ben pochi spazi agli avanti milanisti. Bene Pato, così così Ibrahimovic, Cassano non riesce a sfondare contro i “cugini” genoani. Nel Genoa grande prova di Criscito, Kaladze e Kucka, ma la rete del pari è firmata dal redivivo Floro Flores. Pagelle e tabellino sono riportate da Calciomercato.it:

GENOA

Eduardo 6,5 – Si riscatta dopo le ultime prestazioni, dimostrando una sicurezza finora mai vista.

Mesto 6 – Riesce bene a far ripartire l’azione e risulta utile in fase difensiva.

Dainelli 5 – Sbaglia clamorosamente nell’occasione del vantaggio rossonero. Non commette altri errori, ma la sbavatura è pesante.

Kaladze 7 – Il georgiano in questo formato il Milan lo avrà visto di rado. Compie un paio di interventi degni di nota su Ibrahimovic. Di testa, poi, sono tutte sue.

Criscito 6 – Difende bene, dalle sue parti difficilmente si passa. Forse era lui il terzino che serviva al Milan.

Konko 6,5 – Grande corsa e buona qualità. Macina chilometri su tutta la fascia destra e mette seriamente in difficoltà Bonera. Dal 45′ s.t. Rafinha s.v.

Milanetto 6 – Gioca tranquillamente a centrocampo. Amministra bene ogni pallone.

Kucka 7 – Corre come un forsennato e si inserisce in ogni occasione, mettendo in costante apprensione la retroguardia avversaria. Una lieta novella per Ballardini.

Rossi 6 – Si limita a difendere, potrebbe prendersi qualche rischio in più.

Floro Flores 6,5 – Cinico nell’occasione del gol, approfitta di una carambola e batte Abbiati. Risulta fastidioso per i centrali rossoneri. Utile. Dal 25′ s.t. Paloschi s.v.

Destro s.v – Esce per infortunio dopo un quarto d’ora. Dal 15′ p.t. Palacio 5,5 – Non è particolarmente incisivo, non riesce a risultare pericoloso.

Allenatore Ballardini 6 – Guadagna un buon punto contro la capolista, ma le notizie migliori arrivano dalla grinta dei suoi ragazzi e da alcuni nuovi innesti, come Kucka.

MILAN

Abbiati 6 – Incolpevole sul gol. Non corre particolari rischi successivamente.

Oddo 4 – Non ne azzecca una. Continua a crossare da ogni posizione, senza criterio, logica e in situazioni che non lo consentono. Impresentabile.

Thiago Silva 6,5 – Insuperabile, specialmente di testa. Ci prova anche in fase di impostazione, quando la squadra sembra sfilacciata.

Yepes 6 – Non commette sbavature, conferma di essere una valida alternativa.

Bonera 5 – Soffre molto e si propone poco. Giornata difficile.

Flamini 5,5 – Il centrocampo rossoblù lo mette in seria difficoltà. Sembra costantemente in affanno. Dal 30′ s.t. Emanuelson s.v.

Gattuso 5,5 – Anche lui in difficoltà, non gli si può chiedere di creare gioco. Sbaglia diversi appoggi banalmente.

Van Bommel 5,5 – Sfortunato nell’occasione del pareggio, dato che la palla gli carambola addosso. Non combina, comunque, nulla di buono.

Robinho 6 – Non combina molto, è vero. Ma è il collante tra centrocampo e attacco e nel momento in cui esce, il Milan smette di giocare a calcio. Dal 17’s.t. Cassano 5 – Appesantito, gioca male i palloni che gli capitano tra i piedi e si becca anch’egli i rimproveri di Ibrahimovic.

Pato 6,5 – Mezzo punto in più per la rete che regala l’illusorio vantaggio. Nel secondo tempo, però, scompare dal campo.

Ibrahimovic 5,5 – Regala un grande assist per Pato, ma non riesce a incidere un granché sul match, soprattutto nel momento del bisogno.

Allenatore Allegri 5 – Basta guardare le precedenti partite del Milan, per capire che togliere Robinho è una follia tattica. Il brasiliano, anche quando è sottotono, risulta determinante per il suo lavoro. A centrocampo, deve attendere il rientro di Pirlo, perché il suo modulo a tre ‘fabbri’, non spaventa più nessuno.

Arbitro Mazzoleni 6 – Gestisce bene la gara e il numero dei cartellini. Giuste le ammonizioni a Bonera, Thiago Silva e Konko. Qualche dubbio resta sul giallo a Ibrahimovic. In generale, il match è ben condotto, sia dall’arbitro che dai suoi assistenti.

TABELLINO

GENOA-MILAN 1-1

Genoa (4-4-2): Eduardo; Mesto, Dainelli, Kaladze, Criscito; Konko (45′ st Rafinha), Milanetto, Kucka, Rossi ; Floro Flores (25′ st Paloschi), Destro (15′ Palacio). A disp.: Scarpi, Rafinha, Moretti, Veloso, Jankovic, Palacio. All.: Ballardini

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Oddo, T. Silva, Yepes, Bonera; Gattuso, Van Bommel, Flamini (30′ st Emanuelson); Robinho (18′ st Cassano); Pato, Ibrahimovic. A disp.: Roma, Papasthatopoulos, Jankulovski, Seedorf, Merkel. All.: Allegri

Arbitro: Mazzoleni

Marcatori: 29′ Pato (M), 46′ Floro Flores (G)

Ammoniti: Bonera, Ibrahimovic, Thiago Silva (M), Konko (G)

Espulsi: nessuno