Cessione Roma/ I possibili colpi degli americani

calciomercato » Calciomercato Roma » Cessione Roma/ I possibili colpi degli americani
sabato, 5th febbraio, 2011

Getty images

Roma – Se la Roma diventerà di proprietà americana, rinforzi di calciomercato saranno uno dei primissimi obiettivi. Giocatori giovani e motivati, soprattutto. Ma il primo tassello sarà quello dell’allenatore. Come già anticipato in passato da calciomercato.it, Carlo Ancelotti dovrebbe lasciare il Chelsea per corononare finalmente il suo sogno di allenare la squadra del cuore. E con lui arriverebbe anche Walter Sabatini in qualità di direttore sportivo.

DIFESA – Tra i primi acquisti ci dovrà essere quello del portiere. Annoso problema sulla sponda giallorossa del Tevere: Julio Sergio per quanto sia affidabile non è giovanissimo. Per questo si pensa a Maarten Stekelenburg dell’Ajax, ma la concorrenza è serrata (Manchester United su tutti). Particolare attenzione da parte degli operatori di mercato sarà data alla ricerca degli esterni (sia alti che bassi). Per il momento circolano due nomi su tutti: Matija Sirok dal ND Gorica e addirittura Gareth Bale, star del Tottenham.

CENTROCAMPO SUDAMERICANO – Non solo il mercato europeo. Quello sudamericano offre notevoli spunti di interesse. A partire da Erik Lamela, trequartista del River Plate (ma già opzionato dal Milan). E poi: Manuel Lanzini, Roberto Pereyra (altri due centrocampisti del River Plate) e Rodrigo Battaglia (difensore centrale dell’Huracan).

ATTACCO – In avanti ancora non sono state delineate le strategie future. A quanto si vocifera, molto dipenderà dalla volontà di un fedelissimo di Carlo Ancelotti a trasferirsi nella capitale: stiamo parlando di Didier Drogba..

fonte: calciomercato.it