Mercato Liga, ecco il bilancio

calciomercato » News Calcio » Mercato Liga, ecco il bilancio
mercoledì, 2nd febbraio, 2011

MERCATO LIGA – Trenta giocatori nuovi, 13 dei quali arrivati in prestito, solo 10 costati qualcosa, dai 300.000 euro di Cejudo (Osasuna) ai 7 milioni di Elias (Atletico Madrid), per una spesa totale di 27,7 milioni di euro, il triplo rispetto allo scorso anno, la metà se il paragone viene fatto con due stagioni fa. Tre squadre, Espanyol, Getafe e Hercules senza facce nuove. E in uscita: 40 giocatori ceduti, 14 all’estero, 13 in categorie spagnole inferiori, incasso totale di 23,4 milioni di euro. I nomi più grossi sbarcati nella Liga quest’inverno sono quelli di Adebayor (Real Madrid, prestito), Afellay (Barcellona, 3 milioni), Rakitic (Siviglia, 1,5), Demichelis (Malaga, 3). Da verificare i brasiliani Elias (Corinthians) e Jonas (Gremio, 1,2 milioni) acquistati da Atletico Madrid e Valencia.

Ed ecco i giocatori in uscita: la Liga ha salutato Mahamadou Diarra, tornato gratis in Francia al Monaco, i portoghesi Manuel Fernandes (Valencia) e Simao (Atletico), accasatisi al Besiktas di Schuster, i canterani dell’Espanyol Victor Ruiz e Didac Vilà partiti per l’Italia insieme a Konko, tornato al Genoa dopo due anni a Siviglia. E ancora l’argentino Cavenaghi, finito all’Internacional di Porto Alegre, il nazionale norvegese Rindaroy, il nazionale cileno Ponce in viaggio verso il Messico (Cruz Azul), il nazionale americano Altidore, prestato dal Villarreal al Bursaspor turco.

FONTE: La Gazzetta dello Sport