Juventus, Bronzetti svela retroscena Amauri

calciomercato » calciomercato Juventus » Juventus, Bronzetti svela retroscena Amauri
lunedì, 31st gennaio, 2011

JUVENTUS BRONZETTI SVELA RETROSCENA AMAURI – Intervenuta in diretta alla trasmissione ‘Sky Sport 24’, l’agente Fifa Ernesto Bronzetti, ha voluto chiarire una volta per tutte la situazione di Amauri:”Non è vero che ha rifiutato 5-6 squadre diverse, la verità è che ha rifiutato, anche tramite mio consiglio, Fulham, West Bromwich e Saragozza, basta. Queste sono state le uniche tre squadre ad aver richiesto il giocatore. Crediamo che non sia il caso andare a giocare in due squadre di bassa classifica in Inghilterra anche perchè nè Amauri nè la moglie conoscono la lingua, e andare li a gennaio sarebbe stato un problema ambientarsi. Del Saragozza non ne parliamo prorpio, ha tante cause aperte con la Fifa e vive un momento di crisi”.

Bronzetti rivela di aver parlato anche con Zamparini:” Con Maurizio ho parlato tre giorni fa, ve lo può confermare lui stesso. Il mese scorso disse che se Amauri si fosse decurtato l’ingaggio ci avrebbe fatto un pensierino. La sua idea adesso è un’altra. Non lo vuole, per non rompere gli equilibri che si sono creati in squadra, quindi è da scartare l’ipotesi Palermo”. Poi precisa:”La Juve pur di vendere Amauri sarebbe disposta a pagare una parte del suo ingaggio favorendone il trasferimento“.Sulla possibilità da parte della Juve di acquistare un altro attaccante:”Attaccanti bravi in giro ce ne sono, e tanti anche, il problema è che la Juve non ha i soldi. Sul mercato adesso non si può muovere”.