Italia, Prandelli:”Società acquistano troppi stranieri”

calciomercato » Nazionale » Italia, Prandelli:”Società acquistano troppi stranieri”
mercoledì, 26th gennaio, 2011
PRANDELLI ITALIA GIOVANI – Il calcio italiano deve trovare e lanciare nuovi talenti: lo ha detto Cesare Prandelli. ”Solo l’8% dei giovani dei vivai arriva in prima squadra, mentre anni fa la percentuale era sopra il 25% – ha sottolineato il ct – Molte società preferiscono cercare all’estero”. Che l’Italia abbia bisogno di facce nuove lo conferma pure il 14/o posto nel ranking Fifa. ”Non e’ una posizione realistica ma è meglio non far polemiche e lavorare per scavalcarla in fretta”, ha commentato Prandelli.
FONTE: Ansa