Bologna-Lazio, Reja: “Dias è corretto”. Poi discute con Di Vaio

calciomercato » Calciomercato Lazio » Bologna-Lazio, Reja: “Dias è corretto”. Poi discute con Di Vaio
domenica, 23rd gennaio, 2011

BOLOGNA-LAZIO, REJA IN POSTPARTITA / BOLOGNA – La Lazio crolla contro il Bologna, e non mancano le polemiche. La partita è degenerata in diverse tensioni, che hanno portato alle espulsioni di Dias e Gimenez. Intervistato da Sky Sport, il tecnico biancoceleste Edy Reja ha però difeso a spada tratta il suo giocatore: “Sono entrati male sia Dias che Perez in occasione del fallo che ha portato al rosso al brasiliano. La punizione c’era e l’arbitro l’ha data, quindi non vedo perché debba essere venuto Gimenez dalla panchina bolognese a provocare. Conosco Dias e so che non è il tipo da reagire così male, ma lì abbiamo buttato via ulteriormente energie e nervi. Non capisco perché ce l’abbiano tutti con Dias. Non penso che abbia colpito apposta un giocatore avversario con una gomitata nel primo tempo: era solo un fallo di gioco, è normale alzare un po’ le braccia sui colpi di testa. Dias è un giocatore correttissimo”.

Quindi, ai microfoni Sky è concorso anche Marco Di Vaio, che ha avuto questo scambio di battute con l’allenatore goriziano. Di Vaio: “Abbiamo sbagliato noi conGimenez, ma Dias…”. Reja: “Abbi pazienza Di Vaio. Comunque, abbiamo sbagliato noi a reagire”. Di Vaio: “Abbiamo sbagliato tutti”. Reja: “Benissimo, ora mi trovi d’accordo con te”.

Tornando unico protagonista di fronte alle telecamere, Reja ha concluso affermando: “Noi eravamo un po’ nervosi perché nel primo tempo non abbiamo concretizzato diverse palle-gol, per via dei grandi interventi di Viviano. Probabilmente abbiamo addosso lo strascico di nervosismo del derby perso tre giorni fa. Discuteremo a freddo degli screzi di oggi. Contro la Fiorentina avremo la possibilità di tornare ad essere quelli che eravamo, e per gioco e per risultato”.