Milan-Bari 3-0/ Pagelle e tabellino

calciomercato » Calciomercato Milan » Milan-Bari 3-0/ Pagelle e tabellino
giovedì, 20th gennaio, 2011

Getty Images

MILAN-BARI 3-0 PAGELLE E TABELLINO/ MILANO – Il Milan ha battuto agevolmente per 3-0 il Bari, guadagnando l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia. Ecco le pagelle assegnate ai giocatori dalla redazione di Calciomercato.it

MILAN

Roma 6 – Attento nelle uscite, non deve compiere interventi di rilievo.

Oddo 5,5 – Quando Alvarez lo punta sono dolori. Fatica molto  e limita molto la sua spinta offensiva.

Nesta 6 – Gestisce bene la difesa, dettando i tempi giusti ai compagni.

Yepes 6 – Partenza incerta, poi cresce alla distanza, diventando insuperabile per gli avversari.

Antonini 6 – Un passo avanti rispetto alle ultime uscite. Buona spinta, ma ancora qualche disattenzione in difesa.

Gattuso 5 – Farsi ammonire anche oggi non era facile. Lui ci riesce e condisce il tutto con una prestazione caratterizzata da passaggi sbagliati e falli inutili. Dal 1′ s.t. Abate 6 – Un po’ spaesato da centrocampista centrale, ma non commette errori.

Ambrosini 6,5 – Recupera qualsiasi pallone che, anche per sbaglio, passa dalle sue parti.

Merkel 6,5 – Qualche errore di gioventù che ci può stare. Gioca con grande personalità e si dimostra pronto per la Serie A. Segna il gol, irregolare, del 2 a 0. Dal 26′ s.t. Pato –

Robinho 6 – Fumoso, ma riesce comunque a incidere segnando il terzo gol, che spezza definitivamente le reni al Bari.

Cassano 6,5 – Decisamente ispirato. Duetta con Robinho e Ibrahimovic con una facilità disarmante. Dal 20′ s.t. Pirlo –

Ibrahimovic 7 – Gol decisivo che indirizza subito la partita. Nemmeno in Coppa Italia il Milan può fare a meno di lui.

Allenatore Allegri 6 – Qualche pecca ancora in difesa. Per il resto, aver davanti certi giocatori gli permette di dormire sonni tranquilli.

BARI

Padelli 6,5 – Risponde presente su Ibrahimovic e Robinho. Non può nulla sulle due reti rossonere.

Raggi 6 – Fa quello che può su Cassano e Ibrahimovic, facendosi notare anche per qualche spunto interessante in avanti.

Rossi 5,5 – Non è certo la sua miglior serata. Fa a sportellate con Ibrahimovic, ma non ne esce vincitore.

Glik 5,5 – Lascia troppo spazio a Ibrahimovic nell’occasione del vantaggio. Soffre molto gli avanti rossoneri. Dal 25′ s.t. Crimi s.v.

Parisi 5,5 – In difesa non corre particolari rischi, ma spinge davvero poco.

Alvarez 6,5 – Uno dei più positivi. Quando parte palla al piede mette sempre in difficoltà la retroguardia rossonera.

Pulzetti 5 – Decisamente poco propositivo. Si vede poco e si sente ancora meno. Dal 1′ s.t. A. Masiello

Donati 5,5 – Ci prova da fuori, ma non riesce a incidere.

Romero 5,5 – Sbaglia un facile appoggio e da il via all’azione che porta al vantaggio rossonero. Incide negativamente.

Kutuzov 5,5 – Ha pochi palloni giocabili. Ce la mette tutta per ben figurare davanti alla sua ex squadra, ma è davvero dura. Dal 29′ s.t. Caputo s.v.

Castillo 5,5 – Anche per lui è una serata difficile, ingabbiato nelle linee rossonere.

Allenatore Ventura 5,5 – Ancora una volta penalizzato da qualche decisione arbitrale. Resta il fatto che questo Bari non riesca a impostare un’azione degna di nota.

Arbitro Ciampi 5 – Il secondo gol di Merkel è tutto da annullare. C’è sia il fallo di Ibrahimovic che il fuorigioco nel prosegui dell’azione. Giustamente annullata la rete di Castillo. A centrocampo fischia a senso unico per i padroni di casa.

TABELLINO

Milan (4-3-1-2): Roma; Oddo, Nesta, Yepes, Antonini; Gattuso (1′ s.t. Abate), Ambrosini, Merkel; Robinho; Cassano (20′ s.t. Pirlo), Ibrahimovic. A disposizione: Abbiati, Bonera, Montelongo, Pirlo, Pato, Oduamadi. Allenatore Allegri.

Bari (4-4-2): Padelli; Raggi, Rossi, Glik (25′ Crimi), Parisi; Alvarez, Pulzetti (1′ s.t. A. Masiello), Donati, Romero; Kutuzov, Castillo. A disposizione: Gillet, Rinaldi, Gazzi, Belmonte, Caputo. Allenatore Ventura.

Arbitro: Ciampi

Marcatori: 19′ Ibrahimovic, 44′ Merkel, 65′ Robinho

Ammoniti: Gattuso

Spettatori: 9.391