Juventus – Bari 2-1 / Pagelle e tabellino

calciomercato » calciomercato Juventus » Juventus – Bari 2-1 / Pagelle e tabellino
domenica, 16th gennaio, 2011

JUVENTUS BARI PAGELLE TABELLINO / Nonostante la vittoria per 2-1, la Juventus fatica più del previsto contro un Bari mai domo. Alla perla su punizione di Del Piero risponde il nuovo acquisto Rudolf, abile a trafiggere Buffon, mentre il gol partita è stato siglato da un destro al volo di Aquilani. Di seguito riportiamo le pagelle e il tabellino fornite dai colleghi di Calciomercato.it:

Buffon 6 – Pochi sussulti.
Sorensen 5 – Soffre moltissimo contro Alvarez: la differenza di passo è evidente.
Bonucci 6,5 – Contro Kutuzov e Rudolf non incontra grosse difficoltà.
Chiellini 6,5 – Positivo, contiene senza difficoltà gli attaccanti baresi.
Traorè 5,5 – Meno preciso in fase difensiva, regala qualche incursione nel primo tempo.
Krasic 5 – Spento, sembra sentire non poco le fatiche di una stagione lunghissima per lui.
Aquilani 6 – Dovrebbe dettare i ritmi della Juventus, si vede poco. Gol prezioso.
Sissoko 6,5 – Lotta e si impegna, recuperando diversi palloni.
Pepe 5 – Più concentrato sulla fase difensiva, punta di rado Masiello.
Del Piero 6,5 – Prova su calcio piazzato. Non è al top della condizione ma fa la differenza.
Giannetti 5 – Fisicamente fragile, gravita in area in cerca del gol di rapina, senza fortuna.

Martinez 6 – Dal 57′, al posto di Giannetti a fare la punta.
Motta s.v. – Dal 64′, al posto di Sorensen. Cambio tardivo.
Grygera s.v. – Dal 77′ per Traorè.

All.: Delneri 6 – Juventus al minimo sindacale, contro l’ultima della classe. Le assenze sono una scusante, ma qualcosa in più era da attenderselo.

BARI

Gillet 6 – Attento: dove non arrivano i suoi, lui mette sempre una pezza.
Masiello 6,5 – Blinda la fascia destra, dove Pepe e Traorè faticano a trovare l’intesa.
Belmonte 6 – Contro Giannetti ha vita piuttosto facile. Non eccezionale nella ripresa.
Glick 5,5 – Arrivato dal Palermo, il giocatore Polacco si arrangia come può. Diversi errori.
Rossi 6,5 – Contro Krasic, riesce a contenere il bianconero, nonostante il gap tecnico.
Romero 5 – Si limita alla fase di copertura. Ancora acerbo.
Gazzi 6 – Fase di interdizione positiva, ingabbia un Aquilani abulico.
Donati 6,5 – L’anima dei galletti. Orfano di Almiron, prende in mano lui la squadra.
Alvarez 6,5 – Il più propositivo in fase offensiva dei suoi. Tante giocate interessanti.
Rudolf 6 – Tanto entusiasmo ma diversi errori. Poi il gol che cambia la giornata.
Kutuzov 5,5 – Non basta essere generosi per cambiare il volto alla partita.

Okaka 6 – Entra al 50′ al posto di Kutuzov.
Castillo s.v. – Dal 75′ per Rudolf.

All.: Ventura 5 – Schiera quattro difensori centrali, adattando Masiello e Rossi sugli esterni e puntando al contropiede. Una volta agguantato il pareggio non si copre e paga dazio.

Arbitro: Brighi 6 – Partita senza grossi episodi, se la cava bene.

TABELLINO

Juventus (4-4-2): Buffon; Sorensen, Chiellini, Bonucci, Traorè; Krasic, Sissoko, Aquilani, Pepe; Giannetti, Del Piero. A disposizione: Storari, Motta, Legrottaglie, Grygera, Salihamidzic, Buchel, Martinez. All: Del Neri
Bari: Gillet; Masiello, Belmonte, Glik, Rossi; Romero, Donati, Gazzi, Alvarez; Rudolf, Kutuzov.  A disposizione: Padelli, Raggi, Rivas, Crimi, Parisi, Castillo, Okaka. All: Ventura
MARCATORI: Del Piero (J) 42′, Rudolf (B) 56′, Aquilani (J) 79′.
AMMONITI: Donati (B) 38′, Sorensen (J) 51′,  Castillo (B) 90′,
ESPULSI

Getty Images