Cagliari-Palermo 3-1. Pagelle, voti e tabellino della gara

calciomercato » Calciomercato Palermo » Cagliari-Palermo 3-1. Pagelle, voti e tabellino della gara
domenica, 16th gennaio, 2011

CAGLIARI PALERMO PAGELLE VOTI TABELLINO – Bella vittoria del Cagliari sul Palermo con i rossoblù che vincono il derby delle isole. Biondini il migliore insieme ad Astori e Canini. Nel Palermo si salva Pastore. Terna arbitrale bocciata dato che la prima rete dei sardi è viziata da un evidente fuorigioco. Ecco le pagelle fornite da www.calciomercato.it:

CAGLIARI

Agazzi 6.5 – Sempre attento e preciso negli interventi, determinante una sua uscita su Maccarone nel primo tempo, con l’attaccante del Palermo pronto a girare in porta un assist di Ilicic.

Pisano 6.5 – Non perfetto stilisticamente è però concreto, dimostrandosi puntuale in marcatura.

Canini 7 – Statuario, preciso in qualsiasi chiusura, autentico dominatore delle situazioni su palla alta.

Astori 7 – Ripete la grandissima prestazione fornita all’andata sul campo dei rosanero, dimostrandosi cliente scomodo per qualsiasi avversario che gli si presenti davanti.

Agostini 6.5 – Attento in chiusura, regala un prezioso contributo all’azione offensiva sarda con le su sortite mancine.

Nainggolan 7 – Roccioso e determinato, fornisce un grande contributo ai suoi in fase di non possesso, riuscendo a tratti a farsi notare anche in fase di ripartenza.

Conti 5.5 – Picchia come un fabbro, rimediando un giallo nei primi dieci minuti dell’incontro, che inevitabilmente ne limita l’azione nel proseguo del match.

Biondini 7 – Più di Conti si occupa della fase di impostazione del gioco per i suoi, giocando con buona precisione un discreto numero di palloni, con il merito di realizzare il 3-1 per i suoi con una bella conclusione di destro dal limite dell’area di rigore avversaria.

Nenè 6.5 – Impiegato al posto di Cossu in una posizione anomale per lui, interpreta alla grande il ruolo, risultando determinante nell’azione che porta alla rete di Matri.

Acquafresca 6 – Si fa vedere dalle parti di Sirigu con qualche buona conclusione aerea. Dal 75’s.t. Ragatzu s.v.

Matri 6 – Poco presente vivo del gioco, risponde presente nel momento giusto, facendo quello che una punta deve fare, buttarla dentro. Dal 89’s.t. Laner s.v.

Allenatore Donadoni 7 – In un match nel quale doveva ovviare all’assenza di Cossu, l’ex tecnico della nazionale si inventa Nene trequartista, con la sua scelta che risulterà determinante visto l’ottimo apporto del brasiliano nel determinare la vittoria finale dei sardi.

PALERMO

Sirigu 6 – Un buon intervento nella ripresa su una conclusione di Nene dalla distanza e responsabilità nulle in occasione delle tre reti dei padroni di casa.

Cassani 5 – Poco attento in fase difensiva, viene preso spesso alle spalle dall’azione di Agostini, mostrandosi in difficoltà anche sulle giocate di Nainggolan.

Munoz 5.5 –  Protagonista di qualche buon intervento in chiusura e in anticipo sul diretto avversario, si dimostra poco attento però nel seguire la linea difensiva nel tentativo di mettere in fuorigioco gli avanti rossoblù.

Andelkovic 6 – Prestazione tutto sommato sufficiente per il difensore sloveno al debutto nel nostro campionato, che si fa notare per tempismo e personalità. Sfortunato nell’occasione della rete di Biondini, con la sua deviazione decisiva a spiazzare Sirigu.

Balzaretti 5.5 – In difficoltà a cospetto dei centri menti di Acquafresca, non riesce ad appoggiare con la solita continuità il gioco offensivo rosanero.

Migliaccio 5 – Manca il suo contributo alla squadra in fase di rottura della manovra avversaria e del recupero dei palloni in mezzo al campo.

Bacinovic 4.5 – Assente il centrocampista sloveno, incapace nel gestire il pallino del gioco rosanero nel pomeriggio del ‘Sant’Elia’. Dal 58’s.t. Liverani  5.5- Chiamato a impartire ordina lla manovra rosanero, non riesce a mettere la sua esperienza al servizio della squadra.

Nocerino 5 – Sottotono, non riesce a fornire il suo solito contributo alla squadra in fase di ripartenza, risultando sfortunato protagonista del raddoppio sardo con il suo tocco a mettere il pallone alle spalle di Sirigu.

Ilicic 5 – Inspiegabilmente nervoso nel primo tempo, come testimonia il giallo rimediato per fallo di frustrazione su Astori, non riesce a mettere le sue doti al servizio della squadra. Unico lampo nella ripresa, l’assist vincente per la rete di Pastore. Dal 70’s.t. Joao Pedro 5.5 – Entrato a risultato già compromesso, mostra a tratti qualche buona giocata.

Pastore 6 – Se è vero che spesso esagera nella ricerca della giocata a effetto, è anche vero che risulta essere l’uomo più pericoloso della truppa di Rossi, con la sua rete che aveva momentaneamente riaperto il match.

Maccarone 5.5 – Si muove lungo tutto il fronte dell’attacco, provando ad aprire le maglie della linea difensiva sarda per favorire gli inserimenti dei compagni alle sue spalle, finendo per venire limitato da un Canini in ottima giornata.

Allenatore Rossi 5.5 – Dopo due match terminati a rete inviolata, la sua squadra torna a mostrare limiti preoccupanti in fase difensiva, in una partita nella quale i rosanero subiscono la maggiore aggressività dei padroni di casa.

Arbitro Tagliavento 5 – Prestazione cosi così del direttore di gara. Manca un giallo nel primo tempo ad Astori per fallo di reazione su Ilicic nell’azione che porta all’ammonizione dello sloveno. Da rivedere la scelta di non ammonire Agostini per fallo da dietro su Pastore nella prima frazione. Da sottolineare il pomeriggio no dei due collaboratori di linea. Manca la segnalazione del fuorigioco di Matri nell’1-0 dei sardi. Sbagliata la chiamata nel secondo tempo su Maccarone, con l’attaccante rosa lanciato da Ilicic dalle parti di Agazzi.

TABELLINO

CAGLIARI-PALERMO 3-1

CAGLIARI(4-3-3): Agazzi, Pisano, Canini, Astori, Agostini, Nainggolan, Conti, Biondini, Nenè, Acquafresca(Ragatzu 75’s.t.), Matri(Laner 89’s.t.). A disp.: Pelizzoli, Perico, Ariaudo, Magliocchetti,  Sivakov. All. Donadoni

PALERMO(4-3-2-1): Sirigu, Cassani, Munoz, Andelkovic, Balzaretti, Migliaccio, Bacinovic(Liverani 58’s.t.), Nocerino, Ilicic(Joao Pedro 70’s.t.), Pastore, Maccarone. A disp.: Benussi, Darmian, Rigoni, Kasami, Kurtic. All. Rossi

Arbitro: Tagliavento

Marcatori: Matri(C) 23’p.t., 47’s.t. Nocerino(AG), Pastore(P) 50’s.t., Biondini(C) 54’s.t.

Ammoniti: Conti(C), Ilicic(P), Bacinovic(P), Cassani(P), Balzaretti(P)

La redazione di www.calciomercatoweb.it