Calciomercato Sampdoria/ Garrone riconferma Di Carlo

calciomercato » Calciomercato Sampdoria » Calciomercato Sampdoria/ Garrone riconferma Di Carlo
mercoledì, 12th gennaio, 2011

MERCATO SAMPDORIA GARRONE CONFERMA DI CARLO/ Genova – Le voci di mercato che ipotizzavano un possibile esonero di Mimmo Di Carlo sono state oggi seccamente smentite dal presidente blucerchiato Riccardo Garrone tramite un comunicato sul sito ufficiale del club:

Con 26 punti al giro di boa, e senza contare il fatto che ancora manchi una gara per completare il girone d’andata, la squadra ha di fatto confermato il percorso netto dello scorso campionato. È questo un dato importante e che certifica il buon lavoro svolto fino a questo punto dai ragazzi ed in special modo da mister Di Carlo e dal suo staff. Resto quindi quantomeno interdetto quando sento parlare di panchina traballante o a rischio: alla Sampdoria siamo abituati a valutare il lavoro delle persone con attenzione certo, ma senza perdere mai di vista equilibrio e coerenza in ogni qualsivoglia genere di giudizio. Leggere di un Domenico Di Carlo sulla graticola mi ha molto infastidito. Di certo chi si è permesso di dare una chiave di lettura del genere al momento di empasse attraversato dalla squadra a cavallo del nuovo anno conosce poco o nulla le abitudini ed il modus operandi del sottoscritto e della nostra dirigenza. Accanto a ciò certe valutazione, ne sono certo, hanno anche ferito l’uomo Di Carlo, serio professionista in primis, ma anche persona straordinaria dal punto di vista umano. Nessuno si è minimamente permesso di metterne in discussione capacità e professionalità. Nel corso di una stagione si attraversano momenti buoni e momenti meno buoni. La ricerca di equilibrio nelle valutazione diventa passaggio fondamentale. Ed ancor più basilare risulta la coesione tra le componenti. In questi anni il calcio mi ha insegnato che nulla nasce per caso. Programmando a dovere e rispettando ruoli e competenze i risultati arrivano. Questo abbiamo fatto in questi nove anni di Samp e questo tenderemo a fare anche nel futuro prossimo. Da questo punto di vista Domenico Di Carlo sa di poter lavorare“.