Al Alhi, Cannavaro: “A Dubai sto benissimo. Nazionale? Prandelli punti sui giovani”

calciomercato » Nazionale » Al Alhi, Cannavaro: “A Dubai sto benissimo. Nazionale? Prandelli punti sui giovani”
lunedì, 10th gennaio, 2011

CANNAVARO PRANDELLI PALLONE D’ORO – Fabio Cannavaro, ex difensore di Parma, Inter, Juventus e capitano della Nazionale Campione del Mondo nel 2006, torna a parlare in un’intervista al sito web della Fifa. In primo luogo, il centrale racconta la sua attuale esperienza negli Emirati Arabi, nell’Al Alhi: “”Mi sto divertendo molto a Dubai: è un posto bellissimo che ha molte attrazioni e dove i miei bambini si trovano benissimo. Qui il calcio è in evoluzione. Ci sono molti giovani interessanti. La differenza con l’Europa è che lì devi essere sempre al massimo fisicamente. Qui non c’è pressione, e le partite non sono così frequenti. Vorrei essere un esempio per i giocatori locali: loro devono imparare che la professionalità è la strada giusta per il successo. L’Al Ahli è un club ambizioso e sta andando nella direzione giusta: spero di potergli essere utile sia dentro sia fuori dal campo”. Una battuta anche sul futuro della Nazionale italiana, lasciata dopo la disastrosa esperienza sudafricana: “La nostra generazione è stata la migliore. Ora Prandelli deve puntare sui giovani se vuole vincere i Mondiali. Questo richiederà tempo, ma lui è un buon allenatore che ha sempre lavorato bene con i giovani”. Conclusione con il Pallone d’Oro: “Personalmente, lo darei a Xavi ed Iniesta insieme. Sono entrambi grandi giocatori”.

FONTE: Calciomercato.it