Roma-Catania / Pagelle e tabellino dell’incontro

calciomercato » Calciomercato Roma » Roma-Catania / Pagelle e tabellino dell’incontro
giovedì, 6th gennaio, 2011

ROMA CATANIA BORRIELLO VUCINIC / Roma – Grandi protagonisti Borriello e Vucinic che con una doppietta a testa regalano alla Roma una vittoria importantissima contro il Catania, dopo che i giallorossi erano stati sotto anche per 1-2. Ecco le pagelle della gara assegnate da calciomercato.it e il tabellino dell’incontro.

ROMA (4-3-1-2):

Julio Sergio 6 – Incolpevole sui due gol, è invece molto bravo nel tempo delle uscite sul pericolosissimo Maxi Lopez.
Cassetti 6– Cresce nella ripresa, ma continua ad avere vuoti incredibili sulle marcature di appartenenza.
Mexes 6– Ama spesso proporsi. Nelle prima parte del gioco si perde però troppo spesso gli attaccanti etnei.
Juan 5.5 – Colpevole sul secondo gol, si riscatta alla grande con un intervento provvidenziale su Maxi Lopez al 29′ st.
Riise 6.5 – Sua la progressione sulla fascia seguita dall’assit per il pareggio di Borriello che ha scatenato molte polemiche tra i giocatori del Catania (la sfera sembra uscita al momento del cross). Dopo un periodo di appannamento, il terzino norvegese è comunque tornato ai livelli della passata stagione.
Taddei 5.5 – Prova anonima con poche intuizioni da segnalare. Dal 39′ st Vucinic 7.5 – Decisivo e cattivo: una doppietta realizzata in soli 10’ lo incoronano il migliore in campo della gara.

De Rossi 5– Non sta in condizione e si vede: nella prima frazione sbaglia molti passaggi e Ranieri è costretto a sostituirlo con Greco. Dal 1′ st Greco 6.5 – Buono il suo impatto sulla gara. Da’ ordine e geometrie.

Simplicio 6 – Ombre e luci, ma poche incursioni. Dal 1′ st Perrotta – Rientra finalmente in campo e per poco non riesce a portare la sua squadra in vantaggio al 14′ st con un guizzo in area. Il suo ingresso da’ comunque dinamismo.
Menez 6.5 – Travolgente come spesso gli è capitato quest’anno: gli manca solo il gol.
Totti 6 – Cerca tantissimo la rete sul 2-2 e anche sul risultato di vantaggio, ma la fortuna non è dalla sua parte. Firma però l’assist per la seconda rete di Vucinic.
Borriello 7 – Inizia il nuovo anno esattamente come aveva concluso quello passato: con una rete fortuita che porta la sua squadra in vantaggio ad inizio tempo. La seconda rete, quella del raddoppio, arriva invece ad inizio ripresa. E’ l’uomo della Provvidenza.

Ranieri 6.5 – Resta con le quattro punte in campo al termine della gara, e i suoi gli regalano una vittoria fondamentale. Coraggioso.

CATANIA (4-1-4-1)
Andujar 5.5 – Colpevole sulla prima rete giallorossa, si arrabbia moltissimo per il pareggio di Borriello che sembra viziato da un cross irregolare di Riise (la palla dovrebbe aver oltrepassato la linea).
Alvarez 5.5 – Grintoso , rimedia un cartellino giallo per una brutta entrata.
Silvestre 7 – Riesce a costrursi tre palle gol, e la terza va a buon fine. Un ottimo bottino per un difensore.
Bellusci 6.5 – Bravo e puntuale in mezzo alla difesa.
Capuano 6 – Si muove con intelligenza, ma soffre nel finale con la crescita devastante della Roma.
Carboni 6 – Più quantità che qualità.
Gomez 6 – Gli avversari sono costretti spesso ad atterrarlo perchè resta una delle fonti ispiratrici per Maxi Lopez.
Ledesma 5.5 – Bene nel primo tempo, in vistoso calo nella ripresa. Dal 27′ st Delvecchio 6 – Manca clamorosamente la palla del pareggio sul risultato di 3-2.
Pesce 6 – E’ molto presente nel gioco ma anche lui cala vistosamente nella ripresa. Dal 43′ Mascara sv.
Llama 6.5 – Dai suoi piedi nascono spesso le azioni più pericolose del Catania. Dal 22′ st Martinho 6 – Buona tecnica, corsa e dribbling: è l’ultima scoperta di Lo Monaco.
Maxi Lopez 7.5– Altro gol all’Olimpico dopo quello siglato contro i biancocelesti la passata stagione. Attacca bene gli spazi brevi e si propone sempre allarmando in piu’ di un’occasione la difesa giallorossa.

Arbitro Brighi 5.5 – Feroci proteste del Catania nel finale per due episodi determinanti, ma difficili da segnalare: la sfera crossata da Riise per il secondo gol di Borriello sembra uscita mentre Mirko Vucinic potrebbe essere, di poco, in fuorigioco al momento della sua prima rete.

TABELLINO

ROMA-CATANIA 4-2 5′ pt e 1′ st Borriello (R); 29′ pt Silvestre (C), 37′ pt Maxi Lopez (C), 42′ st e 48′ Vucinic (R)

ROMA (4-3-1-2): 29 Julio Sergio; 77 Cassetti, 5 Mexes, 4 Juan, 17 Riise; 11 Taddei (Dal 39′ st Vucinic), 16 De Rossi (Dal 1’st Greco), 30 Simplicio (Dal 1′ st Perrotta); 94 Menez; 10 Totti, 22 Borriello.
A disp.: 32 Doni, 29 Burdisso, 2 Cicinho, 33 Greco, 20 Perrotta, 33 Brighi, 9 Vucinic.
All.: Ranieri

CATANIA (4-1-4-1): 21 Andujar; 22 Alvarez, 6 Silvestre, 14 Bellusci, 33 Capuano; 5 Carboni; 17 Gomez, 8 Ledesma (Dal 28′ Delvecchio), 24 Pesce (Dal 43′ Mascara), 16 Llama (Dal 22′ Martinho); Maxi Lopez
A disp.: 30 Campagnolo, 12 Marchese, 26 Sciacca, 9 Antenucci.
All: Giampaolo.

Ammoniti: Ledesma (C), Andujar (C), Alvarez (C), Silvestre (C), Cassetti (R)

Arbitro: Brighi