Calciomercato Roma, Adriano voleva andarsene davvero

calciomercato » Calciomercato Roma » Calciomercato Roma, Adriano voleva andarsene davvero
martedì, 4th gennaio, 2011

CALCIOMERCATO ROMA ADRIANO – L’avventura di Adriano alla Roma – come anticipato – stava per interrompersi un mese fa. Nuove indiscrezioni di Calciomercato.it confermano infatti quanto già raccontanto sulla volontà del giocatore di rescindere anticipatamente il suo contratto con il club giallorosso per ritornare in Brasile: dopo Roma-Bari (dove non era stata convocato) l’ex nerazzurro aveva dato mandato al suo agente di trovargli una nuova sistemazione.

Un addio talmente annunciato che molti compagni erano già stati salutati. Nella settimana di Milan-Roma, ultima giornata di campionato del 2010, Rosella Sensi decise però di intervenire in prima persona, ribadendo (per lo stupore e contrarietà di Unicredit) la permanenza del giocatore a Trigoria. A San Siro Adriano giocò così titolare, preferito in quell’occasione anche a  Francesco Totti... Il caso sembrava chiuso anche durante le vacanze in patria del giocatore, ma poi sono arrivati i ritardi e il passaporto del figlio ad aprire nuovamente una vicenda che nelle prossime ore conoscerà nuovi sviluppi visto che la volontà della banca resta quella di liberarsi di ingaggi pesanti e il desiderio di Adriano, quello di raggiungere  Ronaldo al Flamengo…

CLICCA QUI per leggere l’intervista all’agente di Adriano

Fonte: www.calciomercato.it