Morte Bearzot/ Paolo Rossi: “Un padre per me”

calciomercato » Nazionale » Morte Bearzot/ Paolo Rossi: “Un padre per me”
martedì, 21st dicembre, 2010

MORTE  BEARZOT ROSSI – “Enzo Bearzot è stato uno dei grandi italiani del ‘900, su questo non ho dubbi”. Paolo Rossi trattiene a stento commozione e lacrime nel raccontare il suo dolore per la scomparso del Ct campione del mondo nell’82. “Per me è stato come un padre – dice Pablito, cui Bearzot diede fiducia fino all’esplosione del goal nella parte finale del mondiale – io a lui devo tutto, senza di lui non avrei fatto quel che ho fatto. Era una persona di una onestà incredibile e un tecnico di grande spessore. Incarnava la figura dell’italiano popolare, e anche se non è stato uno scienziato o un artista, rimarrà nella storia dei nostri grandi del secolo scorso”.

Fonte: La Repubblica.it