Lazio-Udinese 3-2/ Le pagelle

calciomercato » Calciomercato Lazio » Lazio-Udinese 3-2/ Le pagelle
domenica, 19th dicembre, 2010

getty images

ROMA – Diciassettesima giornata del massimo campionato nazionale. In uno Stadio Olimpico già mezzo in vacanza, la Lazio – dopo la sconfitta di misura contro la Juventus – cerca e trova il riscatto contro un’Udinese reattiva ma decisamente poco precisa sotto porta. Ottime le prove di Dias e Rocchi per i biancocelesti. Sanchez, il migliore in campo.

LAZIO

Muslera 6 – Spettatore non pagante nella prima frazione, salva sull’ennesima dormita di Diakitè che lascia solo Di Natale, di concludere.

Lichtsteiner 5,5 – Non spinge come in altre occasioni. Ha l’aggravante di fallire una facile occasione da rete a due passi da Handanovic che avrebbe probabilmente chiuso il match.

Biava 6 – Buona prestazione condita da una rete ma macchiata dalla disattenzione su Denis che costa il pari bianconero.

Dias 7 – Il migliore dei suoi. Sempre attento, serve anche il pallone del momentaneo 2-1 biancoceleste a Biava. Perno della difesa.

Diakitè 4 – Disattento, impreciso sempre presente e colpevole nelle troppe occasioni da rete concesse agli avversari. Bocciato.

Ledesma 5,5 – Comanda il gioco nella prima frazione. Viene poi risucchiato dal folto centrocampo avversario.

Matuzalem 6 – Grande carattere e buone giocate dal mediano brasiliano ex Real Saragozza. Prezioso soprattutto in fase di copertura. Dal 45’ st Bresciano SV

Mauri 5 – Mai veramente al centro della manovra. Latita in cerca di una posizione che oggi non trova. Spaesato.

Hernanes 6,5 – Pronti, via e il profeta trova subito la rete del vantaggio biancoceleste dopo neanche 2 min di gioco. Cerca ma non trova la doppietta personale con una splendida conclusione dalla distanza (25’ pt) che termina sulla traversa. Cala sulla distanza.

Zarate 6 – Dodicesima sostituzione (contestata dai tifosi laziali) per l’argentino, primo in questa speciale classifica della Serie A. Molto movimento e diverse conclusioni, tutte però respinte dal portiere bianconero. Premiato per l’impegno. Dal 26’ st Kozak 6 – Contrasta Zapata su corner e lo spinge all’autorete. Fortunato.

Rocchi 6,5 – Partita di grande sacrificio per il capitano della Lazio. Tanta corsa e assist su assist sfornati per i compagni, soprattutto per Zarate. Dal 49’ st Gonzalez SV

Allenatore Reja 6,5 – Viene criticato per il cambio di Zarate con Kozak, ma alla fine ha ragione lui, dato che il neo entrato propizia l’autogol di Zapata.

UDINESE

Handanovic 5 – Dice spesso no a Zarate. Troppe comunque tre reti incassate in una sola volta.

Zapata 5 – Non attento e preciso come al solito. Sfortunato nella deviazione di testa che regala la terza rete alla Lazio.

Coda 5 – In bambola come il resto dei compagni di reparto.

Benatia 5 – Spesso fuori posizione, lascia troppo spazio agli avversari.

Isla 5,5 – Spara a lato una facile occasione, tutto solo davanti a Muslera. Dal 45’ st Corradi – SV

Inler 5 – Poca fantasia. Distante dal giocatore ammirato lo scorso anno e inseguito dalle grandi.

Asamoah 5,5 – Non riesce ad incidere. Dal 14’ st Denis 6 – L’ex Napoli entra e in meno di un minuto trova la rete di testa su servizio di Sanchez. Positivo impatto con la gara.

Armero 5 – Veramente troppo impreciso, si divora letteralmente due nitide palle gol. Dal 33’ st Domizzi 5,5 – Cambio che non modifica l’inerzia della gara.

Pinzi 5,5 – Partita senza infamia e senza lode. Ectoplasmatico.

Sanchez 7,5 – Migliore in campo il cileno è un vero folletto scatenato che i laziali riescono a fermare raramente. Pregevoli scambi col capitano Di Natale, come nell’occasione della rete dell’1-1. In giornata di grazia.

Di Natale 7 – Operaio altamente specializzato. Classe al servizio dei compagni. Tante giocate di grande livello. Oggi gli manca soltanto la rete. Peccato che il reparto arretrato della sua squadra non sia all’altezza. Instancabile.

Allenatore Guidolin 5,5 – Attendista nella ripresa, si accontenta del pareggio e lo paga nel finale.

Arbitro: Gervasoni 6 – Gara non troppo difficile. Nessun errore di rilievo.

fonte: calciomercato.it