Fantacalcio / dritte e consigli sedicesima giornata

calciomercato » Calciomercato Lazio » Fantacalcio / dritte e consigli sedicesima giornata
venerdì, 10th dicembre, 2010

FANTACALCIO CONSIGLI SEDICESIMA GIORNATA – La sedicesima giornata è alle porte e calciomercatweb vuole aiutarvi a vincere. Ecco una breve analisi delle partite con i nomi dei giocatori sui quali punteremmo noi:

Udinese – Fiorentina    Queste due squadre sono rispettivamente 11a e 12a. L’ultima giornata di campionato ha visto l’udinese soccombere a Parma sotto i colpi di Crespo, mentre i viola, sono riusciti a portare a casa i tre punti grazie al ritrovato Mutu. Consigliamo: Di Natale, il faro ispiratore dei friulani; Mutu, che con il suo ritorno cerca il riscatto e D’agostino. La legge dell’ex non mente quasi mai e lui, con i suoi piedi puo’ regalare gol e assist.

Palermo – Parma   Guardando la classifica il pronostico potrebbe essere scontato, ma gli emiliani sono tutt’altro che una squadra da sottovalutare. Se i siciliani hanno giocatori affermati come Miccoli, Ilicic e Pastore, i gialloblu dalla loro hanno i due giovani talenti Giovinco e Candreva, al fianco del sempre affamato di gol Crespo, decisivo nell’ultima partita di campionato contro l’Udinese. Attenzione anche a Zaccardo, che da qualche calcio d’angolo potrebbe dare noie ai suoi ex tifosi.                                                Consigliamo : Miccoli, Ilicic, Pastore, Giovinco, Crespo e Zaccardo

Genoa – Napoli  Napoli è sulla cresta dell’entusiasmo per via della classifica in campionato, Maggio è entusiasta per aver regalato i tre punti alla sua squadra al 95mo e vorrà continuare a fare bene. I liguri hanno bomber Luca Toni e un Ranocchia che con tutte le voci di mercato che lo accostano alle grandi squadre, cercherà di far continuare a parlare di se.                                                         Consigliamo: Maggio, Hamsik, Cavani, Toni e Ranocchia

Bologna – Milan  La capolista va a casa del Bologna, due squadre con due dei migliori portieri del nostro campionato, Abbiati e Viviano. Il rossonero dal canto suo si affiderà alle magie di Ibra e di Robinho, il rossoblu invece, cercherà di resistere agli attacchi sperando che il suo bomber Di Vaio blocchi la scalata dei milanesi.                                                                                                              Consigliamo :  Viviano, Di Vaio, Abbiati, Ibrahimovic, Robinho

Brescia – Sampdoria   I lombardi cercano di lasciare le ultime posizioni della classifica, i liguri vogliono stare al passo delle big. Cassano ancora è fuori, toccherà ancora a Guberti il ruolo di trascinatore, proprio come la scorsa partita, affiancato da Pazzini. I bresciani si affideranno all’esperienza di Sereni e Possanzini                                                                                                                             Consigliamo : Sereni, Possanzini, Guberti e Pazzini

Cagliari – Catania  Due squadre che cercano il riscatto dall’ultima partita in campionato. I sardi hanno perso contro la Fiorentina, i siciliani sono affondati sotto i colpi juventini, mostrando pero’ di essere una buona squadra. Per il Cagliari, l’arma in piu’ sarà l’assistman per eccellenza Cossu, che spingerà in rete Matri; il Catania risponderà con Alvarez, Llama e Maxi Lopez      Consigliamo: Cossu,Matri, Alvarez, Llama e Maxi Lopez

Lecce – Chievo Il Lecce è penultimo in classifica e non ci stà, tutto sarà in mano a Ofere, che vuole ripetere il gol della scorsa settimana e regalare la vittoria ai pugliesi. Il Chievo è in un ottimo momento grazie ai due bomber Pellissier e Moscardelli, che vogliono riportare il Chievo ai fasti di qualche anno fa’.                                                                                                                                       Consigliamo : Ofere, Giacomazzi, Di Michele, Cesar, Pellissier e Moscardelli

Roma – Bari  Dopo la delusione del pareggio con il Cluj, i giallorossi hanno fame di tre punti, il trio delle meraviglie Menez, Vucinic, Borriello se in giornata, saprà accontentare i tifosi. Il Bari è ultimo, vuole scavalcare i cugini, e tornare a giocare un campionato di livello come lo scorso anno, quando quasi tutte le big perdevano punti preziosi contro di loro. Gillet è il punto di riferimento, Alvarez le gambe della squadra, Donati l’esperienza.                                                                                                                                               Consigliamo: Menez, Vucinic, Borriello, Gillet, Alvarez e Donati

Juventus – Lazio  Il big match della sedicesima giornata, rispettivamente terza e seconda, si passano solamente tre punti. Se i Bianconeri vincono, raggiungono i laziali, se questi ultimi vincono, prendono punti di vantaggio. Entrambe le formazioni stanno attraversando un ottimo momento in campionato. Krasic cercherà di continuare a giocare ad alti livelli come in quasi tutte le partite; Quagliarella bomber di razza è pronto a far esplodere l’Olimpico di Torino. Hernanes e Zarate, saranno pronti a rovinare i sogni dei padroni di casa.                                                                                                                                                                                                 Consigliamo: Chiellini, Krasic, Quagliarella, Muslera, Hernanes e Zarate

Ricordiamo che Inter – Cesena si giocherà il 19 gennaio in quanto i campioni d’Italia saranno impegnati nel Mondiale per Club.

Buona vittoria a tutti