Diritti Tv Champions League / In ballo gare di mercoledì

calciomercato » Champions league » Diritti Tv Champions League / In ballo gare di mercoledì
giovedì, 9th dicembre, 2010

DIRITTI TV CHAMPIONS LEAGUE / Non è ancora completamente chiusa la partita dei diritti della Champions League per le stagioni 2012-2013, 2013-2014 e 2014-2015. Sky Italia si è infatti aggiudicata il migliore incontro del martedì e i match di seconda scelta del martedì e del mercoledì. Resta ancora in ballo il pacchetto che comprende i 16 incontri di prima scelta del mercoledì, la finale del sabato (trasmessa anche da Sky) e la Supercoppa Uefa, insieme agli highlights non esclusivi del martedì e mercoledì. Inoltre non sono ancora stati assegnati i diritti per la Uefa Europa League in Italia. In entrambi i casi, infatti, ha spiegato la stessa Uefa, “le proposte ricevute non hanno soddisfatto le aspettative”.
Secondo alcune indiscrezioni, Sky avrebbe messo sul piatto oltre 100 milioni di euro all’anno (cifra non confermata, che addirittura secondo alcune fonti arriverebbe a 130 milioni) per garantirsi una grossa fetta del torneo, anche se dal 2012 le squadre italiane in Champions saranno due, e non più tre, più una ai preliminari. Una scelta che ha suscitato le ire di Mediaset che ha parlato di “abuso di posizione dominante” e ha invocato la “massima vigilanza da parte delle Autorità” affinchè la cessione dei diritti pay per il digitale terrestre avvenga a “condizioni eque e non discriminatorie”.
Tutti gli operatori, però – compresa Mediaset (ma anche la Rai) – possono tornare in campo e puntare alla partita clou del mercoledì, che dovrebbe andare in chiaro, nonchè agli highlights del massimo campionato per club.

Fonte: repubblica.it