Sampdoria-Bari/ Ventura triste e arrabbiato, ma speranzoso

calciomercato » Calciomercato Sampdoria » Sampdoria-Bari/ Ventura triste e arrabbiato, ma speranzoso
domenica, 5th dicembre, 2010

SAMPDORIA BARI VENTURA/ Genova – Giampiero Ventura, allenatore del Bari, si è presentato ai microfoni di Sky per commentare quanto avvenuto oggi: “Non c’è molto da dire per quanto successo in campo. Non ho visto ancora il replay del momento dell’espulsione, ma dalla panchina ho visto il portiere della Sampdoria spingere il mio giocatore. Ho detto all’arbitro che merito rispetto perchè ho 62 anni (frase confermata dal giornalista dell’emittente satellitare vicino a Ventura in qual momento del match) e lui mi ha espulso e sono dispiaciuto, Genova è la mia città. Per il resto non voglio ripetermi, sarebbe inutile, siamo ultimi ma è normale. Ci mancano 8-9 titolari, durante il riscaldamento prepartita si è fermato anche Raggi, non possiamo fare molto di più fino a che gli Alvarez, gli Almiron, i Masiello, i Ghezzal e i Barreto non rientrano. Probabilmente la Samp avrebbe vinto lo stesso, ma io voglio fare i complimenti ai miei che entrano in campo con lo spirito giusto“.