Ranking Uefa/Dal 2011-2012 tre posti in Champions per l’Italia

calciomercato » Champions league » Ranking Uefa/Dal 2011-2012 tre posti in Champions per l’Italia
venerdì, 3rd dicembre, 2010

Dalla prossima stagione (2011/2012) si assisterà ad un campionato di Serie A in cui, per qualificarsi in Champions, sarà necessario arrivare almeno terzi, mentre per accedere all’Europa League non si dovrà andare più giù del quinto posto. Il ranking UEFA non ci sorride, l’Italia è scivolata al quarto posto dietro alle irraggiungibili Spagna e Inghilterra, e ora alla  Germania.Il terzo posto del ranking infatti, è l’ultimo utile per avere il diritto di iscrivere sette squadre in Europa. Dopo la prematura uscita di Juventus,Sampdoria e Palermo dall’Europa League (e quella possibile del Napoli)con 20 partite giocate e 2 sole vittorie, la nostra rincorsa potrà probabilmente ricominciare solo dal 2014 quando, i successi delle squadre spagnole, verranno cancellat, in quanto l’Uefa tiene conto dei risultati degli ultimi 6 anni.  Per calcolare il coefficiente Uefa, si utilizzano i seguenti parametri di giudizio:

# 2 punti per vittoria;

# 1 punto per pareggio;

# 1 punto per vittoria nei preliminari;

# 0,5 punti per pareggio nei preliminari;

# 4 punti per l’ingresso alla fase a gruppi di Champions;

# 5 punti da sommare ai 4 precedenti per la qualificazione agli ottavi di Champions;

# 1 punto per il raggiungimento di quarti, semifinali e finale in una delle due competizioni.