Palermo-Sparta Praga 2-2 / Anche i rosanero fuori dall’Europa

calciomercato » Calciomercato Palermo » Palermo-Sparta Praga 2-2 / Anche i rosanero fuori dall’Europa
giovedì, 2nd dicembre, 2010

PALERMO SPARTA PRAGA / Europa League amara per le italiane. Dopo la eliminazione di Juventus e Sampdoria anche il Palermo saluta la competizione europea. La partita si era messa bene per i padorni di casa che avevano trovato il gol dopo 21 minuti grazie a Rigoni. Lo Sparta Praga ha poi risposto con Kladrubsky al 51°, prima di subire il nuovo vantaggio rosanero grazie ad un rigore realizzato da Pinilla. Ma tre minuti più tardi arriva però la rete che elimina la compagine di Delio Rossi: il gol e la qualificazione viene quindi firmata da Kucka.

TABELLINO

PALERMO-SPARTA PRAGA 2-2

MARCATORI: 21′ Rigoni (P), 51′ rig. Kladrubsky (S), 59′ rig. Pinilla (P), 63′ Kucka (S)

PALERMO: Benussi; Cassano, Goian, Munoz, Balzaretti; Migliaccio, Liverani (69′ Kasami), Rigoni; Pastore; Maccarone (53′ Bovo), Pinilla (76′ Miccoli). All. Rossi.

SPARTA PRAGA: Blazek; Kusnir (69′ Kadlec), Brabec, Repka, Pamic; Vacek, Kladrubsky, Podany (83′ Zeman); Kucka; Kweuke (93′ Hoheneder), Wilfri

NOTE: Espulsi Pastore e Goian, Ammoniti Kusnir, Repka, Vacek, Kweuke, Migliaccio.