Mercato Roma / Ag. Adriano: “Faccio ciò che mi chiede”

calciomercato » Calciomercato Roma » Mercato Roma / Ag. Adriano: “Faccio ciò che mi chiede”
mercoledì, 1st dicembre, 2010

MERCATO ROMA AGENTE ADRIANO / Le parole di Gilmar Rinaldi, procuratore di Adriano, fanno sempre rumore. L’agente dell’attaccante ha più volte ribadito che l‘Imperatore ha un contratto triennale con la Roma, che intende rispettare. Già ieri, dopo dopo aver letto alcune dichiarazioni del calciatore al giornale brasiliano ‘Extra’, dichiarazioni in cui il giocatore diceva di non sapere ancora se poteva rientrare nei piani dell’allenatore giallorosso, l’agente si era affrettato a precisare che il calciatore sarebbe rimasto a Roma nonostante le notizie di un interessamento del Corinthians.  Oggi dal Brasile, e precisamente da lancenet.com, sono arrivate altre parole di Rinaldi:Non è che la mia opinione possa prevalere su quella del giocatore. Se Adriano mi dirà che ha voglia di giocare nel Corinthians, io farò di tutto per accontentarlo. Quando mi disse che voleva tornare in Italia io ho obbedito e lui adesso gioca nella Roma“. Oltre a smentire qualsiasi contatto con la società di San Paolo, aggiungeva:Io sono il procuratore del giocatore e chi è interessato in lui deve parlare con me. Tre settimane fa mi trovavo informalmente di passaggio nel centro spotivo del Corinthians e Ronaldo mi disse ‘E allora? Lo portiamo il ragazzo qui?’ Ed io gli ho risposto che dipendeva dalla volontà di Adriano. Lui ha un contratto che lo lega alla Roma fino al 2013 ed io non lo so se la Società voglia liberarsi di Adriano. Questo lo dovete chiedere a loro“. Romanews.eu ha voluto, quindi,  fare chiarezza sulla situazione ed ha contattato Gilmar Rinaldi per chiedere spiegazioni in merito a queste ultime dichiarazioni. L’agente ci ha detto: “In Brasile mi dicono che io non voglio che il giocatore torni in patria. Io allora ho voluto precisare  semplicemente che curo gli interessi del calciatore e cerco di accontentarlo quando lui fa delle richieste“. In questo momento, quindi, non ci sarebbe la possibilità di un approdo del calciatore alCorinthians perché nell’ultimo contatto con l’attaccante si è parlato di una permanenza in giallorosso: “Ho visto Adriano qualche giorno fa, l’ho trovato sereno e mi ha detto che voleva continuare a giocarsi le sue possibilità in Italia.”. Quindi Adriano rimane alla Roma:Sì, per me sì“. Ora la palla passa all’Imperatore. E nel vero senso della parola. La sensazione, infatti, è una: solo facendo parlare il campo capiremo il futuro dell’Imperatore.

Fonte: Romanews.eu

Tags: