Kenny Dalglish/ “E’ Ancelotti lo Special One”

calciomercato » News Calcio » Kenny Dalglish/ “E’ Ancelotti lo Special One”
domenica, 28th novembre, 2010

DALGLISH MOURINHO ANCELOTTI/ Londra (Inghilterra) – Kenny Dalglish, leggendario giocatore e allenatore scozzese ha scritto un lungo articolo sul Daily Mail. La parte finale è dedicata al big match fra Tottenam e Liverpool, dove l’ex tecnico dà consigli tattici su come fermare gli uomini di Redknapp alla sua ex-squadra, mentre la prima parla di due allenatori da noi molto conosciuti: Carlo Ancelotti e Josè Mourinho. Per Dalglish il vero “Special One” non è Mourinho, per il quale “lo spirito sportivo è un inconveniente”, ma Ancelotti, il quale “nonostante abbia vinto tutto non si lamenta mai se le cose vanno male come è accaduto oggi contro il Newcastle”. Lo scozzese ha poi continuato dicendo che se l’allenatore di Setubal fosse stato l’allenatore di una squadra minore “fare espellere deliberatamente 2 giocatori per avere vantaggi in futuro” non sarebbe passato così facilmente impunito dalla Uefa, perchè nonostante non sia contro le regole lo spirito sportivo è una parte fondamentale del gioco, e secondo lui la Uefa dovrebbe impedire a Xabi Alonso e Ramos di essere in campo  nelle partite che giocheranno grazie a questa trovata. Dalglish chiude poi dicendo che allo spirito di Mourinho preferisce di gran lunga quello di Ancelotti, il quale non si sta lamentando affatto, il quale è molto più accomodante, il quale ha giocato svariate partite senza Terry, Lampard, Essien e Drogba senza dire nulla, il quale è primo in classifica (l’articolo è stato scritto questa mattina ndr) ed è già qualificato alle eliminatorie di Champions, ma non lo dà a vedere.