Ajax-Real Madrid Champions League, Mourinho ordina espulsioni volontarie

calciomercato » Champions league » Ajax-Real Madrid Champions League, Mourinho ordina espulsioni volontarie
mercoledì, 24th novembre, 2010

AJAX REAL MADRID MOURINHO – Grande clamore ha suscitato nella stampa internazionale la mossa di Mourinho di far espellere volontariamente Xabi Alonso e Sergio Ramos, nel finire della gara Ajax-Real Madrid (87′ e 91′) per pulire i cartellini a loro carico. Così riporta la Gazzetta dello Sport:
“Le immagini tv non danno adito a grandi dubbi. Le telecamere raccontano questa storia: Mourinho parlotta fitto con l’ex terzino Chendo, il delegato del Madrid sempre in panchina, con Karanka che assiste senza dire nulla. Poi Mou chiama a se Dudek, il secondo portiere. “Lo fa scaldare perché Casillas aveva mal di pancia”, suggeriscono dalla tv spagnola. No, il polacco resta col piumone e dopo l’intensa confabulazione col portoghese si incammina verso la porta di Iker. Lo chiama e i due intavolano una chiacchierata vicino al palo di sinistra. Casillas fa cenno di aver capito, e appena può chiama Sergio Ramos. Il terzino si avvicina, il capitano lo abbraccia e comincia a confidargli qualcosa all’orecchio. Stretti stretti, mano sulla bocca anti lettura del labiale. Ancora qualche minuto ed ecco i gialli a Xabi e a Sergio”.
Stampa scandalizzata e inchiesta Uefa già aperta, ma l’atteggiamento in Italia ed Europa non è di certo una novità. Certo è che il secondo giallo poteva essere preso dai madrileni in maniera meno “sciocca” con magari un normale fallo di gioco.