Chelsea, tutte le grane di Ancelotti

calciomercato » News Calcio » Chelsea, tutte le grane di Ancelotti
lunedì, 22nd novembre, 2010

CHELSEA ANCELOTTI – Due sconfitte consecutive: ai Blues non succedeva dal 2003, sulla panchina sedeva un altro italiano, Claudio Ranieri. Nonostante ciò il Chelsea è ancora primo in classifica, ma a preoccupare è l’alone di mistero che circonda il club di Londra: le due sconfitte sono arrivate, guarda caso, subito dopo la cacciata (contratto non rinnovato ad essere precisi) di Ray Wilkins, secondo di Ancelotti e suo grande amico. Sui tabloid subito sono circolate le indiscrezioni più disparate, fra cui anche quelle dell’esonero del tecnico italiano, prontamente e seccamente smentite dalla voce ufficiale del club.
Carletto non fa drammi e a chi lo paragona a Ferguson dichiara: “Io non sono come lui, al Manchester United ha il controllo completo del club, io ho solo la guida tecnica. Sono situazioni inconfrontabili”.
Il rapporto con Abrahomovic sembra essersi rotto: il tecnico chiede più considerazione nelle scelte societarie, il magnate non sembra intenzionato a cedere.