Crisi Bologna/ Agente Viviano: “Situazione complicata”

calciomercato » News Calcio » Crisi Bologna/ Agente Viviano: “Situazione complicata”
venerdì, 19th novembre, 2010

CRISI BOLOGNA AGENTE VIVIANO/ BOLOGNA – Interpellato sulla situazione del Bologna da Telecentro-Odeon Tv, l’agente di Emiliano Viviano, Renzo Contratto non ha escluso una partenza del portiere della nazionale a gennaio. “È una possibilità, ma ritengo che questa sia una situazione limite. Voglio sperare che il buon Porcedda, aiutato magari dalla famiglia Menarini, riesca a dirimere questa situazione che mi sembra abbastanza ‘particolare’. La situazione complessiva del nostro assistito è la situazione di qualunque giocatore che non viene pagato da molti mesi – ha spiegato -. Oltretutto Emiliano ha un contratto vecchio, certamente non adeguato al suo valore, per cui è chiaro che questa risulta essere una situazione doppiamente complicata e particolare. In Italia è diventata consuetudine giudicare serie le società che pagano gli stipendi con due mesi di ritardo, cosa che in altre realtà europee è assolutamente inconcepibile: basti pensare che nella Premier League gli stipendi sono settimanali, nella Bundesliga se la data di un versamento è, per ipotesi, il 10 del mese e questo giorno ricorre di sabato, il pagamento viene fatto il venerdì precedente. Qua, invece, vengono considerate serie le società che pagano con due mesi di ritardo – ha ribadito -: perfino in questo quadro, quando i mesi di ritardo accumulati da una società cominciano a diventare 4-5 è evidente che qualcosa di strano c’è”.